CLayout 1on la primavera arriva anche il nuovo numero di CASENTINO2000, il 293, con una serie di articoli davvero interessanti ed esclusivi.

Iniziamo dalla nostra mitica “stradina”; vi presentiamo in esclusiva il progetto della futura variante di Corsalone, quella, per intendersi, che dovrebbe portare alla definitiva demolizione dell’ex cementeria Sacci… Tutti i numeri e i tempi per la realizzazione della nuova viabilità casentinese.

Ci spostiamo poi a Stia dove i conti non tornano alla Venerabile associazione di volontariato. Errori, mancanze che adesso si ripercuotono sulla comunità. “Misericordia!” Non è il momento di fare chiarezza?

Siamo tornati a Rassina all’interno dell’ex stabilimento Lebole, finalmente dopo anni di abbandono, un importante intervento di recupero restituisce al paese un centro degno di questo nome… A Poppi, invece, l’ex cinema Dante sparirà definitivamente per lasciar (forse) posto ad un parcheggio… l’idea è quella di riqualificare Piazza Garibaldi. Mentre a Pratovecchio Stia si rischia di perdere il passaggio turistico lungo la via storica di Francesco, penalizzando molte attività. Ma il sindaco Caleri non sembra preoccupato…

Parliamo poi di solidarietà grazie ad una giovane coppia, un’associazione sportiva dilettantistica e un viaggio a Capo Verde, che ha portato un po’ di sorrisi ai bambini. A Strada invece, dalla collaborazione tra la Misericordia e il Circolo Giovanni Paolo II, è nata da tempo un’iniziativa dedicata ai “nonni”. A Bibbiena invece, un’originale mostra fotografica di Marco Agnoletti all’interno della palestra Body House, sarà inaugurata il 16 aprile: “Eroici”, in mostra!

Vi raccontiamo poi, la mostra che a Stia è stata dedicata a Gabriele Grisolini e al Panno Casentino. E poi, un “tuffo” nel bosco con i tree climber che si arrampicano veloci come scoiattoli, e camminano sui rami come se fossero a terra!

In questo numero del giornale abbiamo anche voluto dare spazio ai giovani… Nel nostro editoriale si parla di lavoro, della volontà di cambiare le cose e si invoca l’inizio di una Rivoluzione dello Stillicidio che goccia dopo goccia, si trasformi in un fiume in piena… E poi vi raccontiamo l’esperienza di The Subway Wall, e dei suoi giovani ragazzi che parlano di politica e “vogliono cambiare il mondo“…

Per lo sport… La “nuova vita” della squadra UISP “Il Ciclone”. Come sempre non perdete le magnifiche foto di Andrea Barghi, la rubrica del Canile del Casentino che ci racconta come e perché diventare volontari e poi tutte le vostre lettere pubblicate sul nostro BLOCKNOTES. E ancora le rubriche Volare senza ali Sul comodino di… E, per finire il nostro Badalischio; più strisciante che mai!

CASENTINO2000 è in edicola a soli 2 euro oppure potete acquistarlo on line nella versione digitale, per leggere il mensile della vallata sul vostro tablet o smartphone.