Giornata difficile in Vallesanta, la zona del Comune di Chiusi della Verna che ha subito i maggiori disagi per l’ondata di maltempo che si è abbattuta in questi giorni anche in Casentino. “Fin dalle prime ore di martedì 14 – informa il Sindaco Giampaolo Tellini – si sono presentati problemi per la neve che è caduta copiosa e per il forte vento. Intorno alle 4 del mattino, in accordo col Servizio Viabilità della Provincia, il tratto che porta da Val della Meta a Badia Prataglia è stato chiuso al traffico, anche per il rischio di caduta di piante o rami sulla carreggiata. Anche una squadra di operai dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino è stata impiegata per rimuovere le piante abbattute. Nello stesso tempo, proprio per la caduta di diversi alberi, sono state interrotte le linee elettriche e telefoniche, dunque è venuta a mancare la corrente sempre in quella zona. La situazione è divenuta seria ma grazie alla collaborazione di tutti e a diverse ore di lavoro è stato possibile risolvere in pratica ogni problema. Nel primo pomeriggio siamo riusciti a riaprire il tratto di strada chiuso, e all’imbrunire anche la situazione della corrente è tornata alla normalità. L’ondata di maltempo era stata prevista e così in poche ore stando sul territorio sono stati portati a termine gli interventi necessari”.

Neve in Vallesanta 1