La Regione Toscana, infatti, mette a disposizione del cittadino e dei professionisti numerosi servizi accessibili attraverso SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con l’obiettivo di dare un’accelerazione alla digitalizzazione delle imprese e dei cittadini promuovendo l’utilizzo dell’identità digitale. L’iniziativa prevede numerose postazioni dislocate in varie città e strutture sanitarie in Toscana e la partecipazione attiva degli Identity Provider accreditati, come Aruba, che attraverso i propri operatori attiveranno gratuitamente un’identità digitale ai cittadini che si recheranno di persona presso le postazioni.
Aruba, che già oggi attraverso il suo sito www.pec.it/spid offre gratuitamente la possibilità di attivare le proprie credenziali SPID, parteciperà all’iniziativa con l’obiettivo di proporre il proprio servizio di SPID ‘Aruba ID’, la credenziale unica per accedere a tutti i servizi online attivati dalle PA. Tutti i cittadini e professionisti interessati potranno attivare il servizio, in tempo reale e con l’assistenza di un operatore. Sarà necessario solo portare con sé un documento d’identità e la propria tessera sanitaria. Nel dettaglio, le postazioni Aruba già confermate, che seguiranno gli orari di apertura delle strutture sanitarie, sono le seguenti:
• 2, 3, 4 e 5 Maggio – Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi, Firenze
• 15 maggio – Ospedale San Donato, Arezzo
• 16 maggio – Ospedale di La Fratta, Cortona (AR)
• 17 maggio, Ospedale del Casentino, Bibbiena (AR)
• 18 maggio, Ospedale della Valtiberina, San Sepolcro (AR)
• 19 maggio, Ospedale Del Valdarno, Montevarchi (AR)
Tra i numerosi servizi sanitari messi a disposizione dalla Regione Toscana, accessibili direttamente online tramite SPID, si segnala il fascicolo sanitario elettronico – che consente di accedere facilmente alla propria storia clinica, visionando, ad esempio, il libretto vaccinario, i referti degli esami del sangue, ricoveri e prescrizioni farmaceutiche.
Grazie a SPID in ambito sanitario si può, inoltre, procedere alla scelta del medico di base, o richiedere il rilascio del PIN della nuova tessera sanitaria/carta nazionale dei servizi, il certificato per il ticket sanitario e l’esenzione, la domanda di contributo per le famiglie con un figlio minore disabile ed anche la gestione del consenso del fascicolo sanitario e iscrizione al concorso per la medicina generale.
Oltre all’ambito sanitario, Regione Toscana mette a disposizione SUAP – Sportello Unico Attività Produttive, la piattaforma online grazie alla quale gli imprenditori possono effettuare gli adempimenti necessari per avviare o sviluppare un’ impresa. L’accesso a questo servizio è possibile eslusivamente tramite le credenziali di livello 3, le più sicure, di cui Aruba è l’unico Identity Provider accreditato.

SPID in numeri
A livello nazionale, le attivazioni di SPID continuano a crescere e ad oggi superano quota 2 milioni, con 4.371 servizi abilitati in tutta Italia. I servizi attualmente accessibili con SPID al di là dell’ambito sanitario sono numerosi e di grande utilità, sia per i privati cittadini che per le imprese e i professionisti. Per citarne alcuni a titolo esemplificativo, oltre ai sopracitati: servizi INPS per dipendenti pubblici e privati, servizi scolastici per l’iscrizione ai nidi, alle scuole, alle mense e ai servizi di trasporto scolastico, servizi universitari per studenti e docenti, servizi anagrafici e di residenza, servizi per la gestione delle pratiche INAIL, servizi di presentazione di pratiche edilizie, cambio del medico curante, servizio di Fatturazione Elettronica e, ancora, i servizi del Registro delle Imprese, del Registro dell’Alternanza Scuola Lavoro, il Cassetto Digitale dell’imprenditore e molti altri.
Maggiori informazioni sul servizio SPID – Aruba ID sono disponibil su www.pec.it/spid.

Aruba S.p.A.
Aruba S.p.A., fondata nel 1994, è la prima società in Italia per i servizi di data center, web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini. La società gestisce oltre 2 milioni di domini, più di 7 milioni di caselle e-mail, oltre 5 milioni di caselle PEC, oltre 130.000 tra server fisici e virtuali ed un totale di oltre 4,7 milioni di clienti. La società è attiva sui principali mercati europei quali Francia, Inghilterra e Germania e vanta la leadership in Repubblica Ceca e Slovacca ed una presenza consolidata in Polonia ed Ungheria. In aggiunta ai servizi di web hosting, Aruba fornisce anche servizi di server dedicati, housing e colocation, servizi managed, firma digitale, conservazione sostitutiva e produzione di smart-card. Dal 2011 ha ampliato la sua offerta con servizi Cloud e nel 2014 è diventata Registro ufficiale della prestigiosa estensione “.cloud”. Aruba ha una grande esperienza nella gestione dei data center disponendo di un network europeo in grado di ospitare circa 60.000 server. Per ulteriori informazioni: www.aruba.it, www.pec.it.