Ritorna domenica 28 luglio dalle ore 17,30 la sesta edizione della festa al Castello di Romena. “La Corte delle meraviglie”, un tuffo nel passato tra Medioevo e Rinascimento. Numerose le attrazioni a cura dell’Associazione Corale Symphonia, con gli Armigeri del Girifalco e Li Strumentisti di Corte: corteo storico, combattimenti, gruppo di armigeri, intrattenimenti e giochi, arti e mestieri d’epoca, concerto e danze, e, al calar del sole, il gran finale con la rievocazione storica del processo a Mastro Adamo, il falsario di Romena, citato da Dante nella Divina Commedia. Ingresso libero.