L’Amministrazione di Bibbiena vicina alle famiglie. Attenzione per i giovani, ma soprattutto per le famiglie in difficoltà. Questo il senso del bando del “Pacchetto Scuola 2014-2015”, appena attivato dal Comune di Bibbiena a seguito della riconferma della manovra da parte della Regione Toscana. I finanziamenti sono rivolti agli studenti residenti nel Comune iscritti alle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado per l’anno scolastico 2014-2015. Vediamo in dettaglio di cosa si tratta.
Il pacchetto scuola è un aiuto economico unico destinato a studenti in condizioni socio economiche più difficili, finalizzata dunque a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri scolastici, altro materiale didattico e servizi scolastici).
L’importo del pacchetto è diversamente quantificato a seconda della scuola: 96 euro per la scuola primaria, 168 euro e 120 euro per la scuola secondaria di primo grado a seconda che si tratti del primo o secondo, terzo anno di corso. Per la scuola econdaria di secondo grado le cifre cambiano per gli anni di corso: primo anno 224 euro, secondo anno 136 euro, terzo quarto e quinto anno 152 euro. Cifre dunque significative per dare una mano alle economie domestiche, ma comunque aiuti che si danno a fronte di una frequenza adeguata alle attività scolastiche.
I requisiti per richiedere l’erogazione dei contributi sono le seguenti: appartenenza ad un nucleo familiare il cui reddito ISEE (Indicatore Situazione economica equivalente) riferito all’anno 2013 sia uguale o non superiore ai 15.000 euro; età non superiore a 20 anni. Le domande per l’assegnazione del beneficio dovranno essere presentate presso la segreteria della scuola e/o presso il Comune di residenza entro e non oltre il 29 novembre 2014, redatte su apposito modulo disponibile presso le segreterie medesime e sul sito Internet del Comune di Bibbiena www.comunedibibbiena.gov.it
Le Segreterie delle scuole interessate dovranno trasmettere le domande loro pervenute, unitamente ad un elenco nominativo dei richiedenti, al Comune di Bibbiena – Ufficio Scuola – Via Berni n. 25 – entro e non oltre il 6 dicembre 2014.
Il Comune definirà per il “Pacchetto scuola” una graduatoria delle domande ricevute in ordine di valore economico della situazione ISEE a partire dal valore ISEE più basso, senza distinzione di ordine e grado di scuola.
Le graduatorie provvisorie saranno pubblicate entro il 18 dicembre 2014, mentre quelle definitive, dopo l’approvazione, sarà pubblicata entro il 20 gennaio 2015.