fbpx
8.3 C
Casentino
mercoledì, 30 Novembre 2022

I più letti

Attenzione a un furgone bianco: in Casentino una banda di violentatori?

È di questi giorni un’inquietante notizia che circola per il Casentino e che coinvolge in particolare le donne della vallata. Pare, infatti, che alcuni uomini, a bordo di un pulmino bianco, tipo Ducato, importunino le ragazze che da sole passeggiano nelle strade isolate sparse su tutto il nostro territorio.

E dire “importunino” è dire poco, dato che a Rassina una ragazza è stata violentata da questa presunta banda. Dopo averla caricata a forza sul furgone, infatti, i malviventi hanno abusato di lei. Sull’aggressione e sugli aggressori non ci sono al momento ulteriori informazioni e dettagli. La stessa sorte stava per toccare anche ad un’altra giovane casentinese che ha evitato l’aggressione grazie a due passanti che urlando hanno messo in fuga la “banda del furgone”.

Un escalation di violenze, quella che si sta registrando in Casentino, iniziata con i tanti furti, che ancora proseguono, soprattutto nel paese di Soci e culminata con questi veri e propri assalti a giovani ragazze. Vi comunicheremo, non appena ci saranno novità, ulteriori informazioni e dettagli sulla vicenda. Invitiamo per il momento tutte le casentinesi a non andare a correre, camminare o fare sport da sole e a non frequentare luoghi isolati.

Ultimi articoli