fbpx
18.4 C
Casentino
giovedì, 30 Giugno 2022

I più letti

Calcio UISP: i risultati delle casentinesi

di Francesco Benucci – Big match… la magia del calcio consiste anche (e soprattutto!) in questi “scontri tra titani” che fanno sognare, disperare e gioire come non mai. E questa settimana ogni categoria dei campionati UISP ha riservato una partita di cartello con le Casentinesi protagoniste!
In Eccellenza tutti i fari erano puntati su un match che negli ultimi anni ha assunto le sembianze di un’imperdibile “classica” del panorama amatoriale, ossia New Old Boca – Le Logge Club: purtroppo, anche se di misura (1-0), il risultato finale non ha premiato i Casentinesi. Al termine di una partita maschia e combattuta, per gli uomini di Regina arriva un KO che non intacca il primo posto ma che consente alle avversarie più prossime di avvicinarsi. Tra le suddette avversarie figura anche lo Spartak Bibbiena che ringrazia il solito bomber Popa e consegue un prezioso e non semplice successo in casa dell’Atl.Piazzetta (0-1): e se è vero che una telefonata allunga la vita…in questo caso possiamo dire che una marcatura accorcia la classifica! Torna a remare nella giusta direzione anche Il Corsalone che, grazie ad un acuto di Donati, supera, davanti al pubblico amico, l’ostico Gragnano (1-0) e prende residenza nei quartieri alti della graduatoria…e scommettiamo che i nostri vorranno restarci il più a lungo possibile! Purtroppo non giungono buone notizie da Stia dove Il Ciclone deve soccombere alla stella Azzurra (0-2): colpiti a freddo, i ragazzi di Caleri hanno una reazione generosa ma, non riuscendo a concretizzare alcune favorevoli occasioni, vengono puniti di nuovo nel finale. La reazione comunque c’è stata e “con gli occhi della tigre” ci si può gettare alle spalle il momento delicato!
In 1°Divisione c’era grande attesa per il match di alta classifica che vedeva il Boca Strada Juniors ospite dell’Ajax ’86. Ebbene i Casentinesi…hanno fatto l’impresa! In virtù dei gol di Puri e Parrini i nostri hanno conseguito una bellissima vittoria (1-2). E ci preme sottolineare, al termine di una partita dai notevoli contenuti tecnici ed agonistici, il grande fair play tra le due squadre! Dall’euforia del Boca passiamo all’amarezza del Bar La Siesta che, impegnato in casa con la Terrazza sul Lago ultima in graduatoria, non è riuscito a cogliere il successo: la marcatura di Brami si traduce in un pareggio (1-1) che lascia un po’ di amaro in bocca ad una squadra che dopo l’esaltante prima parte di stagione sta tirando (magari anche comprensibilmente) il fiato. In ossequio alla sua discontinuità riscatta la sconfitta della settimana precedente il Badia Prataglia che, pur faticando, ha la meglio sugli ospiti del Gricignano. L’1-0 porta i valligiani “tra color che son sospesi” ma noi speriamo che prossimamente possano compiere un balzo verso l’alto! Consegue un risultato apprezzabile anche il Castelluccio che, tra le mura amiche, pareggia col Q.P.S.Andrea e mette un prezioso punticino in cascina! Cade infine il Chiusi della Verna 2005 ma il match era davvero tosto: impegnati sul terreno del temibile Ciao Club i nostri tornano a casa dopo aver patito un pesante 3-0; poco male, probabilmente le speranze di risalire in classifica vanno affidate a partite meno proibitive!
Anche la 2°Divisione presentava un big match…da leccarsi i baffi! Infatti il G.S.Poppi ospitava il Deportivo Capolona per un vero e proprio derby d’alta classifica visto che entrambi i team occupano il terzo scalino della graduatoria. Alla fine la partita è stata vibrante ma non ha prodotto gol; lo 0-0 finale può comunque essere accolto con soddisfazione da tutti i protagonisti: i padroni di casa hanno dimostrato di essere fatti di un’altra pasta rispetto all’incontro d’andata mentre gli ospiti del Deportivo si confermano una realtà destinata a lasciare il segno nel calcio amatoriale come attesta anche l’entusiasmo con cui curano la loro pagina Facebook e il relativo canale YouTube! A tale proposito vi consigliamo di farci…una capatina! Del pareggio tra le due compagni Casentinesi approfitta il Marcena che ottiene una convincente e sudata vittoria sul campo della Nuova Biturgia (1-2) accorciando così la distanza in classifica dal terzo posto. Ancora un pari infine per la Lokomotiv Rassina ma questa volta il risultato non può che lasciare soddisfatti: la trasferta con il Bellerofonte nascondeva mille insidie e il “rischio sorpasso”; invece l’1-1 finale mantiene intatte le gerarchie e fa ben sperare per il futuro!
Il top team della settimana è il Boca Strada Juniors che, vincendo sul campo dell’Ajax ’86, non ottiene solo i due punti ma compie anche una di quelle imprese che rimarranno indelebili nell’ “album” della stagione!

Ultimi articoli