fbpx
19.6 C
Casentino
domenica, 3 Luglio 2022

I più letti

Calcio UISP, la giornata delle casentinesi

di Francesco Benucci – Nella settimana apertasi con un film italiano vincitore dell’Oscar le squadre Casentinesi impegnate nei campionati UISP non hanno certo sfigurato e per molte di loro questo turno è stato davvero una “grande bellezza”!
In Eccellenza, ad esempio, hanno fatto incetta di “statuette”! L’Oscar per il miglior attore protagonista va alle Logge che, dopo il capitombolo della giornata passata, tornano, per l’appunto, a dettare legge in un campionato che finora li ha visti protagonisti assoluti! La loro marcia riprende con una vittoria in trasferta sull’ostico campo della Virtus Bar Chiaroscuro (1-3), vittoria che equivale ad un chiaro messaggio lanciato alle big della categoria: Le Logge ci sono e non mollano un centimetro. L’Oscar per la migliore colonna sonora lo diamo invece al Corsalone visto che i Casentinesi nell’ultima settimana hanno suonato una sinfonia dolcissima e trascinante: prima la vittoria nel derby, poi sabato ecco il trionfo in trasferta contro la Chiassa asfaltata con un risultato (0-3) che è sinonimo di gioco, convinzione nei propri mezzi ed ambizione crescente! L’Oscar per la migliore sceneggiatura se lo merita invece lo Spartak Bibbiena visto che la vittoria, ottenuta tra le mura amiche, contro il sempre temibile Gragnano non è frutto di un copione scontato! Il 2-1 che issa i nostri ad un soffio dalla vetta avrà tenuto gli spettatori presenti col fiato sospeso in attesa del lieto fine! E per concludere in bellezza un Oscar dovremmo riservarlo anche al Ciclone alla luce dei 5 punti ottenuti nel giro di una settimana! Infatti, al successo del turno precedente e alla vittoria nel recupero con la Virtus Bar Chiaroscuro, grazie ai gol del redivivo Vignali e del solito Vischetti, si è aggiunto un prezioso pareggio (1-1) conseguito nel tradizionalmente ostico campo del Banco Latino. Il trend positivo ha rimesso i Casentinesi in carreggiata e ora non è certo il momento di fermarsi!
Anche in 1°Divisione non mancano i team meritevoli di premiazione! L’Oscar per il migliore attore protagonista, nella categoria in oggetto, non può che aggiudicarselo il Boca Strada Juniors che, davanti ad un pubblico di casa numeroso ed entusiasta, vince il big match di giornata con la Berta ’97 prima in classifica. Il gol di Granese, la prestazione assai convincente e l’1-0 finale consentono ai nostri di effettuare il sorpasso con conseguente ritorno in cima alla graduatoria! Attenzione perché nelle zone alte è tornato a sgomitare anche il Bar La Siesta al quale assegniamo senza ombra di dubbio l’Oscar per i migliori effetti speciali in ossequio al fatto che la vittoria sul campo del Gricignano è stata davvero abbagliante: la doppietta di Brami e i gol di Farini e Tellini confezionano un punteggio eclatante (0-4), portano una benefica iniezione di fiducia e fanno capire le potenzialità di cui dispongono i ragazzi Casentinesi! Sul palco delle premiazioni trova posto anche il Castelluccio che, in trasferta contro la Polisportiva San Marco, fa sua l’intera posta in palio (0-2) grazie ad una partita davvero autorevole e, alla luce degli ultimi risultati, cambia il volto della sua classifica rendendolo sempre più…”sorridente”! Si deve accontentare di una nomination il Chiusi della Verna 2005 che, nell’impegno casalingo contro la Puglia Club ’90, non è andato oltre il pari mancando così il sorpasso in graduatoria. Certo, il 2-2 conclusivo avrà divertito gli spettatori ma per un vero happy ending ci voleva un successo! Niente Oscar infine per il Badia Prataglia che sul campo del Ciao Club rimedia una pesante sconfitta. Tuttavia, consapevoli delle difficoltà dell’impegno e consci del reale valore dei Casentinesi, speriamo che il momento delle premiazioni sia solo rimandato!
In 2°Divisione l’Oscar lo diamo volentieri ha una squadra che ha “solo” pareggiato ma, come dire…ci sono pareggi e pareggi! Infatti, dopo un periodo non proprio brillante, sembrano in ascesa le quotazioni della Lokomotiv Rassina il cui ruggito si è fatto sentire anche in questo weekend quando, in quel di Chitignano, i nostri hanno fermato la marcia della capolista Arezzo Golden Boys (1-1), quindi…avanti così! I complimenti e le felicitazioni vanno spartiti con Marcena e G.S.Poppi visto che le due compagini erano attese da impegni, sulla carta, non proibitivi ma, si sa, spesso tra il dire e il fare…E invece le Casentinesi non tradiscono le attese: il Marcena, tra le mura amiche, regola la Vecchiolaia fanalino di coda con un convincente 3-1 mentre il G.S.Poppi, che ospitava il Fonterosa, supera in scioltezza gli avversari di giornata (2-0) e, soprattutto, consolida il terzo posto allungando sul Deportivo Capolona. E proprio il Deportivo Capolona compie un mezzo passo falso: nel proprio fortino i valligiani non riescono a piegare la strenua resistenza della Nuova Biturgia e lo 0-0 finale lascia qualche rimpianto…non troppi però visto che la lotta per “un posto al sole” resta apertissima!
E l’Oscar per il miglior film? Ladies and gentlemen the winner is…Boca Strada Juniors! E non poteva essere altrimenti: vittoria contro i primi con annesso sorpasso in classifica…davvero un gran bel film!

Ultimi articoli