“Zona protetta”, come tutto il resto del territorio italiano, con tutte le limitazioni previste dal Governo. Diversamente da altri territori italiani, qui sembra niente ressa e corsa agli acquisti. Nella foto il parcheggio della Coop di Bibbiena, stamattina leggermente meno affollato del solito.

Dalla Confcommercio di Arezzo intanto arriva la proposta di chiudere tutti i negozi per 15 giorni: “Che lo Stato ci riconosca immediatamente – dicono dall’associazione – la sospensione di oneri fiscali e contributivi, che ci sia una moratoria con i fornitori e per pagare gli affitti. Perché se l’attività non c’è più è necessario fermarsi. Ma questa misura ha senso solo se si riescono a fermare anche le uscite

Per quanto riguarda gli spostamenti per motivi di lavoro, necessità e sanitari per cui è obbligatoria la compilazione di un modulo di autocertificazione, quello nazionale ancora non è disponibile. Sul sito del Ministero dell’Interno è comunque presente quello relativo alle province del Nord. Nelle prossime ore sarà scaricabile anche quello relativo a tutta l’Italia, Casentino incluso.

Ecco il modulo di autocertificazione: autocertificazione

cor20