fbpx
10.5 C
Casentino
domenica, 2 Ottobre 2022

I più letti

Cronache dalla Contea: un mese di incontri letterari a Pratovecchio

“Cronache dalla Contea” il caffè letterario di Pratovecchio tutti i sabati, dal 15 giugno al 13 luglio alle ore 17.30 con ingresso libero. L’amministrazione comunale di Pratovecchio, in collaborazione con il CDRC è lieta di annunciare la prima edizione de “Cronache dalla Contea”, il caffè letterario di Pratovecchio. Un’occasione per assistere alla presentazione di alcuni recenti volumi (recentissimo quello di don Lorenzo Milani, che verrà presentato a Pratovecchio in prima nazionale, subito dopo l’anteprima di Barbiana) e al contempo riflettere su alcune
tematiche di straordinario interesse e attualità. L’appuntamento letterario si sostanzia in 5 incontri, che si terranno tutti i sabati, dal 15 giugno al 13 luglio, alle ore 17 e 30, a Pratovecchio, in Piazza Jacopo Landino, presso il Chiostro di Palazzo Vigiani.
Si comincia il 15 giugno con la presentazione del volume “Acciaiomare” di Angelo Mellone (giornalista e Dirigente RAI) alle prese con un un modo inconsueto di trattare la tragica crisi dell’ILVA di Taranto, utilizzando gli strumenti della poesia e del monologo drammatico). Il secondo appuntamento è il volume “Sesto Senso” di Enzo Gradassi (previsto per il 22 giugno) su una vicenda terribile di antisemitismo – ambientata in Casentino – che risale agli anni della guerra e al tempo delle leggi razziali e che sarà presentato dalla Professoressa Laura Occhini.
Il 29 giugno sarà la volta della raccolta degli inediti di don Milani (“Perché mi hai chiamato”, raccolta di scritti tutti dedicati alla spiritualità di don Milani – l’ultima fatica di Michele Gesualdi e della Fondazione don Lorenzo Milani).
Il 6 luglio verrà invece presentato “Donna Salva Italia”, uno studio intrigante di Marilena Marcato e Laura Lolli che affronta il tema della crisi economica attuale riconducendola, per buona parte, alla crisi demografica e proponendo una legislazione che consenta alla donna italiana di riprendere a fare anche la madre. L’incontro vedrà la presenza di Marina
Capponi e della Consigliera Regionale di Parità Vanda Pezzi. Si concluderà infine con il volume denuncia sugli Italiani detenuti all’estero della casa editrice Eclettica, “Le Voci del Silenzio” di Fabio Polese e di Federico Cenci, volume che sarà introdotto dalla regista RAI Roberta di Casimirro. A tutti gli incontri presenzieranno gli autori e/o curatori.
Maggiori informazioni sulle singole presentazioni dei volumi sono reperibili sul sito del Teatro degli Antei http//www.teatrocasentino.it

Ultimi articoli

Articolo precedenteLa Verna, i Medici e papa Leone X
Articolo successivoA gluten free day