fbpx
19.3 C
Casentino
domenica, 26 Giugno 2022

I più letti

Dal tronchetto ferroviario di Rassina parte il primo treno “Colacem”

E’ stato caricato nella cementeria Colacem di Rassina il primo convoglio merci per la fornitura su rotaia di cemento. Nel Comune di Castel Focognano è stato così inaugurato il tronchetto ferroviario che permetterà di unire lo stabilimento con la rete ferroviaria che porta alla diramazione di Arezzo. La realizzazione del tronchetto ferroviario è stata fortemente voluta dalla Regione Toscana, dalla T.F.C. (Trasporti Ferroviari Casentino) e dalle Ferrovie dello Stato per potenziare il servizio trasporto su rotaia e per rendere più snello il traffico su gomma.
Questo primo carico è frutto di una collaborazione commerciale tra la società Colacem, terzo produttore italiano nel settore dei leganti idraulici, ed il mercato della prefabbricazione. Il materiale sarà esportato nella Città di Briga, in Svizzera. L’intera operazione è stata coordinata con successo dalla Direzione Logistica Colacem, Luigi Pierucci, in collaborazione con la Direzione di Stabilimento, Giovanni Rosati e la T.F.T. (Trasporti Ferroviario Toscano) tramite la società del gruppo L.F.I. (La Ferroviaria Italiana). Tale carico rappresenta il primo e importante passo per future spedizioni via ferrovia, qualora le future condizioni di mercato, oggi assai difficili, lo consentano. Il trasporto merci su rotaia rientra nei progetti di mobilità sostenibile per una maggiore competitività del sistema produttivo italiano. Il progetto conferma l’attenzione che Colacem presta da sempre alla sostenibilità, in cui lo sviluppo economico si coniuga con il rispetto dell’ambiente e dei territori in cui opera.

Ultimi articoli