«In riferimento alla richiesta URGENTE di informazioni relative alla situazione creatasi circa l’agibilità e l’esercizio della nuova scuola media, visto che a fronte della nostra richiesta a suo tempo formalizzata, orma da oltre due mesi, per la quale sono state date solo alcune vaghe informazioni durante l’ultimo consiglio comunale, riteniamo che questo comportamento sia lesivo del diritto della Minoranza di conoscere puntualmente le situazioni che si verificano circa l’attività di questo comune.
Pertanto esprimiamo viva protesta e per rafforzare questa nostra posizione ci ritiriamo dai lavori di questo consiglio»
Consiglio Comunale di Stia del 12 Settembre 2013