Layout 1CASENTINO2000 è in edicola con il numero 304, quello di Marzo, che ci avvia verso il clima della campagna elettorale. Le polemiche che si sono susseguite dopo l’arrivo del circo a Bibbiena, ci hanno spinto a dedicargli la copertina, anche se con questa immagine vogliamo anche buttare uno sguardo alle prossime elezioni, nella speranza che la campagna elettorale non diventi il solito circo, il classico teatrino in cui personaggi più o meno noti si esibiscono in scenette più o meno patetiche. Ancora sono davvero molti gli scenari aperti per tutti i comuni del Casentino… Staremo a vedere!

Il Badalischio invece si è occupato delle celebrazioni leonardesche. Indovinate un po’? A noi ci tocca ancora la “Tavola Doria” (sic!) che, lo ricordiamo, con Leonardo, non centra assolutamente nulla!

Una ex dipendente del Consorzio Casentino Sviluppo e Turismo ci racconta la sua esperienza nell’ente. Disorganizzazione, uffici chiusi il fine settimana e stipendi arretrati ancora da riscuotere, l’intervista in esclusiva per voi. Poi ci siamo occupati della difficile situazione che stanno vivendo le edicole casentinesi, mentre a Stia un’operazione tra Banca e Misericordia potrebbe portare ad avere un altro spazio importante per gli anziani e ad una rivalorizzazzione di Piazza Tanucci.

Vi ricordate la casa popolare di Strada con la muffa? Il servizio della nostra web tv risale a 5 anni fa, ma purtroppo per Franco e Giuseppina nulla è cambiato… Siamo tornati in casa loro per documentare ancora una volta l’assurda vicenda che stanno vivendo. Restiamo a Castel San Niccolò dove proseguono i furti, purtroppo, anche questo mese ve ne raccontiamo un altro… E poi, siamo tornati nella RSA per capire cosa è davvero cambiato dopo i maltrattamenti.

Per festeggiare la Festa della Donna vi raccontiamo due storie, quella di Laura Seghi, una vera “lady di ferro” e quella di Gianna Fracassi che è stata eletta nella segreteria all’ultimo Congresso della CGIL.
E poi intervista ad Alberto Ciolfi che si dimette e lascia il suo posto in Consiglio Comunale a Capolona. Una carriera politica durata oltre 30 anni.

Si moltiplicano progetti e interventi che interessano le stazioni casentinesi… ma non dimentichiamoci ciò che è fondamentale: il treno. E poi un lavoro straordinario portato avanti dai volontari della Misericordia di Soci; mentre a Corezzo nasce un’esperienza locale che valorizzerà il conosciuto “tortello alla lastra”.

Abbiamo fatto un viaggio nella nuova realtà casentinese Edi Group, un marchio che guarda ben oltre i confini di vallata. E poi si vola dal Casentino a Sanremo, inseguendo la musica e trasformando una passione in una professione, ecco l’intervista a Leonardo Bondi.

Per la serie “Casentinati“, vi raccontiamo la storia di Tedi Topalli, di Bibbiena, che ha partecipato ad un concorso per poeti emergenti; e poi ecco il primo libro di Antonio Scalpellini, un giovane casentinese da sempre appassionato di storie e racconti.

Anche in questo numero di CASENTINO2000, troverete le magnifiche foto di Andrea Barghi, la rubrica del Canile del Casentino, con la storia di Buio, un tenerissimo cagnolino da adottare al più presto.
Nella rubrica Essere troverete come sempre i consigli dei nostri esperti. Poi ci sono tutte le vostre lettere sulla rubrica BLOCKNOTES e l’imperdibile ricetta, con un’ottima Verdesca alla Mediterranea. Continua la rubrica tenuta da Gianni Marmorini; sacerdote, studioso della Bibbia, uomo del nostro tempo, difensore degli umili… E torna Volare Senza Ali, la nostra rubrica sulla disabilità.
Infine, per la rubrica sport; il campionato, non certo privo di ostacoli, del Football Club Poppi. Obiettivo: la promozione.

CASENTINO2000 è in edicola a soli 2 euro oppure potete acquistarlo on line nella versione digitale, per leggere il mensile della vallata sul vostro tablet o smartphone.