fbpx
8 C
Casentino
domenica, 5 Dicembre 2021

I più letti

E’ in edicola CASENTINO2000 di ottobre

CASENTINO2000 è in edicola con il numero 263 di ottobre.
Questo mese la copertina è dedicata all’Ospedale del Casentino e alla chiusura del Punto Nascita di Bibbiena che sembra ormai vicina. A questo importante tema per tutta la vallata è dedicato l’articolo a pagina 14 e seguenti dove si legge che “tutto purtroppo era previsto”. Spazio anche al Comitato Promotore per il Referendum Abrogativo per Legge sulla Sanità che prosegue con la raccolta firme in tutto il Casentino.

L’Editoriale invece si occupa della nuova grafica di CASENTINO2000. Da questo numero, infatti, le pagine del mensile sono state migliorate, rese più moderne e accattivanti per far trovare al lettore un prodotto ancora più bello e interessante non solo nei contenuti.

Quindi ritroverete tutte le nostre rubriche e gli inserti, ma con una veste nuova. Lo Zibaldone ha lasciato spazio a Blocknotes con notizie, opinioni, idee dal territorio e dal web; Essere si è completamente rinnovato, ma restano tutti i consigli su psicologia, infanzia e alimentazione; poi Cosa Bolle in Pentola e Mondovino più colorati e con ricette ancora più gustose, Commerce2000, l’Associazione Oltre la Coltre che affronta il tema dei ripetitori telefonici posti sulla torre del Tarlati a Bibbiena, le suggestive foto di Andrea Barghi, le pagine sull’associazionismo, con le Associazioni “Girotondo Intorno al Sogno” e “Ho imparato a Sognare”; e quelle sullo sport casentinese con tutti i protagonisti del Trail Running e con i Papaya, una squadra di calcetto dalle indiscutibili qualità. Continuiamo con lo spazio dedicato agli animali con Casentino a 4 Zampe Dog&Cat e l’immancabile Badalischio ancora più cattivo e strisciante nella nuova impaginazione.

Continuiamo poi a pubblicare gli elaborati degli studenti che hanno partecipato al concorso “Bella Ciao!” promosso dal nostro giornale e dalla Lega SPI del Casentino.
Parlando ancora di servizi sanitari, raccontiamo lo sfogo di una paziente del Dipartimento di Salute Mentale di Bibbiena privata del supporto dello psicologo andato in pensione e non più riassunto.
Restiamo in terra bibbienese per parlare dell’ISIS Enrico Fermi e dei progetti che riguardano studenti e non solo. Parliamo poi di turismo casentinese ai tempi di Facebook. Quanto è importante la visibilità on line per il nostro territorio?

Ci spostiamo a Rassina per scoprire le origini del Carracino, la festa folkloristica del paese che ha già fatto impazzire tutti coinvolgendo i rassinesi in una “guerra” tra contrade all’ultima carretta. E poi via, verso l’alto Casentino alla scoperta dell’antico forno di Borgo Vecchio di Stia.

Tra i personaggi della vallata spicca invece l’Ironman casentinese, l’uomo d’acciaio Giacomo Giovenali, impegnato in importanti gare di Triathlon e, infine, parliamo ancora di scie chimiche analizzando la posizione di chi crede che siano solo una bufala.

Vi ricordiamo che CASENTINO2000TV, la nostra web tv, è in onda su Teletruria, alle 19.20, ogni venerdì e che potete acquistare CASENTINO2000 nella versione digitale per leggere anche su tablet e smartphone il mensile della vallata.
Buona lettura e… buona visione!

Ultimi articoli

Articolo precedenteE’ morto Mauro Ferri
Articolo successivoIl Con(s)iglio Comunale