Giovedì 22 gennaio alle ore 17.30 presso il Centro Creativo Casentino a Bibbiena l’incontro con lo Sportello Mobile Giovanisì per la Provincia di Arezzo in cui sarà presentato un approfondimento sul Bando Casa promosso dal progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Lo sportello mobile Giovanisì per la provincia di Arezzo in collaborazione con il Comune di Bibbiena, il Centro Creativo Casentino e con l’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Arezzo promuovono un Focus Tematico sul bando contributo affitto del progetto Giovanisì della Regione Toscana. Durante l’incontro, che si terrà giovedì 22 gennaio alle ore 17.30 presso il Centro Creativo Casentino, a Bibbiena, in via Umbro Casentinese 1, verranno presentate nel dettaglio le opportunità promosse dalla misura del progetto regionale Giovanisì. Sono invitati tutti gli interessati.

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’’autonomia dei giovani partito a
giugno 2011. È strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa,
Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai
40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla
Garanzia Giovani.

Per informazioni:
SPORTELLO MOBILE GIOVANISì PER LA PROVINCIA DI AREZZO:
Tel 0575 3998218 e 3493612698 – arezzo.provincia@giovanisi.it

Comune di Bibbiena:
Tel 0575 593791 – filippo.vagnoli@comunedibibbiena.gov.it

Centro Creativo Casentino
Carlotta Magni 0575/1645345-1645344 – info@centrocreativocasentin.it