fbpx
22.7 C
Casentino
mercoledì, 6 Luglio 2022

I più letti

Gli uni e gli altri. Le opere di Aurelio Bruni e Dina Cangi in mostra a ExpArt

Dal 21 marzo al 9 aprile 2015 la galleria ExpArt, in via Borghi 80 a Bibbiena (Ar), presenta “Gli uni e gli altri – contrapposizioni”, doppia personale di Aurelio Bruni e Dina Cangi a cura di Silvia Rossi. L’esposizione, a ingresso libero e gratuito, sarà visitabile dal martedì al sabato, dalle 15,30 alle 19,30, o su appuntamento. Sabato 21 marzo, alle ore 17,30, l’inaugurazione in galleria con l’aperitivo offerto da Bar Le Logge alla presenza degli artisti.

LA MOSTRA
ExpArt celebra l’equinozio di primavera con una mostra di straordinario livello. Protagoniste le opere di Aurelio Bruni e Dina Cangi, due mondi apparentemente lontani ma entrambi sorprendenti.
Bruni è uno dei principali interpreti dell’iperrealismo italiano. La sua opera, dalla tecnica indiscutibile, è ricca di citazioni. Le luci, sapientemente dosate, conferiscono un’aura particolare, quasi cinematografica ai quadri. La composizione mischia sapientemente classico e post-moderno. Elementi presi all’architettura come i cementi, i blocchi di calcestruzzo e il legno si fondono e si complementano con frutti, busti e altri oggetti classicheggianti, creando un alone di suspense, mistero e grazia infinita.
La Cangi si muove in totale contrapposizione, portando in dote opere astratte di squisito gusto. La luce e la materia sono nuovamente il fulcro intorno al quale si sviluppa la sperimentazione. Bitumi, colori a olio, oro, argento. Un ritmo sapientemente scandito da pennellate invisibili accompagnano e rapiscono lo spettatore, accompagnandolo al centro del dipinto. Fiabesche e ancestrali le cromie, che rimandano alla sapiente tradizione antica di creare arte dalla terra e dalla natura tutta, senza per questo rinunciare a una contemporaneità assoluta e indiscussa.
Gli uni e gli altri, figurativi e astratti, sono contrapposti, alternati, ma non per questo necessariamente distanti.

Ultimi articoli