Dall’incontro avvenuto tra Il Sindaco, il Comitato del Carnevale, le Associazioni, i commercianti è emersa la volontà di riportare la sfilata dei Carri del Carnevale nella sua sede naturale: Piazza Mazzini. “Noi – affermano dal Carroccio – non avevamo assolutamente messo in dubbio l’impegno e il costante lavoro svolto dal Comitato del Carnevale, piuttosto ci eravamo fatti portavoce del grande malumore insorto per la decisione di spostare la sfilata dei carri da Piazza Mazzini alla palestra di Rassina ed avevamo auspicato un incontro pubblico perché eravamo certi che l’affetto per il Carnevale, sia da parte del Comitato sia da parte dei cittadini, avrebbe prevalso permettendo di mantenere la sfilata dei carri in Piazza Mazzini.”
“L’incontro avvenuto, anche se non aperto a tutti i cittadini, ha avuto il merito di evidenziare tutti i problemi che affliggono il Comitato del Carnevale dei Ragazzi, tra i quali la mancanza di cittadini che danno una mano all’organizzazione dello stesso e lo scemare dell’interesse generale verso questa importante manifestazione. Anche noi ci uniamo all’appello lanciato dal Comitato e speriamo che i cittadini tornino a dare una mano, trasformando le polemiche in attaccamento alla Manifestazione del Carnevale, risolvendo così il problema della carenza di persone che ha costretto il Comitato del Carnevale a spostare la prima sfilata alla Palestra e permettendo di far ritornare i Carri in Piazza Mazzini già dalla seconda sfilata di quest’anno.”
“Noi abbiamo agito con spirito costruttivo e ci auspichiamo che il polverone sollevato da questa vicenda, oltre ad aver fatto capire finalmente all’Amministrazione l’importanza di certe manifestazioni , sia servito a risvegliare l’amore e il legame tra questo pezzo di storia del paese e i rassinesi.”