Bibbiena. Arrestato stalker seriale. Maltrattava da mesi la propria ex Era stato gia’ segnalato alla procura di arezzo per maltrattamenti nei confronti della propria consorte il 30enne di origine campana m.v. cl.1987. Recentemente aveva ricevuto anche l’ammonimento del Questore a seguito delle ulteriori lesioni provocate nel corso di altri litigi con la propria ex convivente,  F. R. Cl. 1990, ma tutto cio’ non era bastato a farlo dissuadere dall’essere stato lasciato. Ieri sera al termine dell’ennesimo tentativo di rientrare in casa la donna ha chiamato i carabinieri di Bibbiena che traevano in arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia il citato F. R.. L’ arrestato, espletate formalita’ rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza e, questa mattina, sottoposto a giudizio per direttissima.

Castel San Niccolo’. Due denunciati per truffa delle post pay In Castel San Niccolo’, i carabinieri della stazione di Strada in Casentino (ar), a conclusione attivita’ d’indagine, deferivano stato liberta’ competente a.g per truffa in concorso:

  • G., nato castelvetrano (tp) cl 1979, residente verona;
  • F., nato marsala (tp) cl. 1973, ivi residente.

I predetti,  con artifizi e raggiri, riuscivano a farsi accreditare su loro carta post pay, la somma denaro pari ad euro 400,00, quale acconto versato dalla vittima, n. M. 47enne del luogo, per l’acquisto di un camper, mai concretizzatosi.