Domenica 14 Ottobre alle ore 17,00 presso la libreria Edison in Piazza Risorgimento ad Arezzo il CALCIT, in occasione dei suoi 40 anni di attività, presenta il libro fotografico della sua storia, dalla fondazione ad oggi, ideato e realizzato da Alvaro Valdarnini in collaborazione con il presidente Giancarlo Sassoli e realizzato da Fruska. Nel pubblicare la presentazione del volume scritta dal presidente, Giancarlo Sassoli, siamo particolarmnte orgogliosi di aver realizzato questa opera per il CALCIT, associazione fondamentale per Arezzo e tutti i suoi cittadini.

Quarant’anni d’impegno per… curarsi bene nella nostra città… Vedere, attraverso le immagini di questo libro, tutto quello che dal 1978 ad oggi e stato fatto per la salute di tutti indistintamente ci porta a fermarsi un attimo e riflettere: il ricordo di tante persone che in tutti questi anni, si sono prodigate per non disattendere le speranze che i malati ripongono nel Calcit sono motivazioni che ci spingono fortemente a guardare ed andare avanti! Abbiamo coinvolto la gente intorno ad un interesse comune dando continuità nel tempo; non ci siamo mai distratti dal nostro obiettivo che era e resta quello di dare a tutti i cittadini aretini la possibilita di curarsi nel proprio territorio dotando il nostro ospedale di tecnologia adeguata per fronteggiare la malattia; abbiamo sempre cercato di precorrere i tempi, mantenendo uno stretto rapporto di collaborazione con la struttura sanitaria pubblica, per portare tecnologia innovativa prima possibile, creando le condizioni per curarsi bene durante tutto il percorso della cura, puntando particolarmente sulla diagnosi precoce e nella prevenzione. Accanto alla tecnologia abbiamo sostenuto la formazione di medici ed infermieri con borse di studio; abbiamo sostenuto la ricerca clinica, l’assistenza sia domiciliare che in hospice e tutto quanto possibile per assicurare ai malati le migliori cure ed il migliore benessere psico fisico. Il sistema sanitario toscano deve tenere conto e valorizzare l’ingente contributo che la nostra città sta dando ininterrottamente da 40 anni con impegno e partecipazione. Infine un riconoscimento ai bambini, ai loro familiari ed a tutti i cittadini che con i loro contributi permettono di realizzare progetti altrimenti impossibili. Non disperdiamo questo grande patrimonio di energie positive e tutti insieme proseguiamo uniti in questa bella storia!

Giancarlo Sassoli, Presidente CALCIT

Scanned Document