Tornano anche per quest’anno le “Notti dell’Archeologia” con due iniziative promosse dal Museo Archeologico del Casentino il prossimo fine settimana in concomitanza con Birbiena 2019. Si inizierà venerdì 12, dalle ore 21.00, con “Museo al buio”, una particolare visita guidata sensoriale alle collezioni per grandi e piccini che permetterà di conoscere il museo e la nostra storia attraverso il tatto e l’udito. Le visite, curate da Valentina Lattari in collaborazione con Oros Toscana, avranno la durata di circa 30 minuti e saranno effettuate per piccoli gruppi.
Sabato 13 poi, alle 17.30 presso il sagrato della pieve di S. Ippolito a due passi dagli stand di Birbiena, i più piccoli, indossati i caschetti e impugnate le palette, potranno diventare archeologi per un giorno partecipando al laboratorio di scavo simulato a cura del personale del Museo. Entrambe le iniziative sono a partecipazione gratuita ed è consigliata la prenotazione allo 0575-595486 o scrivendo a info@arcamuseocasentino.it. In caso di pioggia il laboratorio avrà luogo al Museo nello stesso orario.

Diapositiva 1