fbpx
0.7 C
Casentino
lunedì, 28 Novembre 2022

I più letti

Mamma, ho perso la legge!

Come evitare il referendum sulla sanità o almeno provarci? Questo deve essere stato l’incubo ricorrente del presidente Rossi e dei suoi amici democratici nelle ultime notti, specialmente da quando sono state depositate 55.000 firme di altrettanti cittadini toscani che volevano votare sulla legge sanitaria 28/15. Come fare ad evitare il referendum in questione che probabilmente si sarebbe trasformato in una sconfittta politica gigantesca per il PD e avrebbe messo in dubbio la legittimità politica della Giunta Regionale? Facile, come quello che si tagliò le p…. per far dispetto alla moglie, con un colpo di genio degno delle migliori menti pensanti piddine che fanno danni a destra e a manca, la via è semplice: abrogare la legge di cui si discute!
Una legge tra le più importanti dell’amministrazione regionale, su cui si è mobilitata un’intera regione, cancellata con tre righi!
Ora non sappiamo cosa succederà e se il referendum verrà tenuto o no, certo che la paura va di pari passo con l’incapacità e l’inadeguatezza politica dei nostri governanti regionali.
Siamo in queste mani e sotto queste teste…

(Sopra, l’articolo inserito nella proposta di legge appena presentata dalla stessa Giunta Regionale)

Ultimi articoli