fbpx
8.3 C
Casentino
mercoledì, 30 Novembre 2022

I più letti

Manifestazione a Firenze: Sanità pubblica SI! Rossi NO!

Per il Referendum Abrogativo della legge 28/2015, inerente la riorganizzazione del Servizio Sanitario Regionale, sono state raccolte oltre 2000 firme. Non sono ancora state contate quelle provenienti da alcune realtà toscane, delle quali il Comitato per il Referendum Abrogativo darà presto notizia.
Inoltre, nell’ Assemblea Regionale dei Comitati, Organizzazioni Sindacali, Movimenti, Partiti che hanno aderito alla Campagna referendaria, di Sabato 9 maggio, che si è svolta a Firenze, è stato nominato presidente onorario del Comitato per il Referendum Abrogativo il prof. Gavino Maciocco, direttore di saluteinternazionale.info
L’assemblea ha deciso, all’unanimità di testimoniare la netta contrarietà alla politica sanitaria di Rossi e ha organizzato per sabato 23 maggio, in via Cavour 4 a Firenze, una manifestazione per dire tutti insieme: Sanità pubblica SI! Rossi NO!
La raccolta delle firme continuerà nelle prossime settimane, con l’obbiettivo delle 4.000 firme finali. Il Presidente pro-tempore Enrico Rossi non è stato in grado di tutelare, gestire, governare il Servizio Sanitario Regionale e i cittadini sono stanchi delle falsità, dell’ipocrisia, della mala gestione e dell’arroganza.
Per la prima volta si assiste alla dichiarazione per legge di esuberi di personale, migliaia di dipendenti pubblici lasceranno il posto di lavoro senza sostituzione alcuna. Per la prima volta si individuano figure (palesemente al di fuori di contesti normativi) i cosiddetti Direttori della Programmazione, alle dirette dipendenze del Presidente della Giunta Regionale, che assumeranno il ruolo di veri e propri Commissari Politici.
Siamo di fronte ad una Centralizzazione organizzativa e gestionale della Sanità senza precedenti. E’ la fine della partecipazione attiva e della programmazione che la legge nazionale ancora individua negli Enti Locali. È arrivato il momento di dire basta! Facciamolo con la grande manifestazione del 23 maggio a Firenze, alla quale tutti i cittadini sono invitati a partecipare.
Il Comitato per la Sanità Pubblica e il Referendum Abrogativo

Ultimi articoli