Il prossimo 17 giugno, nell’ambito della cerimonia di premiazione della quarantaduesima edizione del Premio Letterario Casentino, sarà conferita la Menzione d’onore  a Marco Roselli per il suo ultimo lavoro dal titolo “Il badante”.

Roselli riceve il prestigioso riconoscimento nella sezione “ inediti” per un romanzo di ampio respiro dove si raccontano le vicissitudini di un giovane alla ricerca della propria affermazione lavorativa. Si tratta di una storia con risvolti di estrema attualità (quello del disagio sociale) nell’ambito della quale, l’autore non tralascia di inserire capitoli avventurosi e un pizzico di mistero,  come ormai sua consuetudine.

Attendiamo la pubblicazione per poterci immergere nelle vicende umane di Carlo Mazzoleni (Il badante) e farci trasportare verso terre italiche ed esotiche,  dove il protagonista vivrà un susseguirsi  di eventi  che, suo malgrado,  sarà costretto ad affrontare per salvare la propria vita.

Al noto scrittore casentinese nonchè autore anche per Fruska e collaboratore di CASENTINO2000 (proprio in questi mesi i suoi racconti gialli sono pubblicati sul giornale) inviamo tutte le nostre più grandi congratulazioni.