da Unione dei Comuni – Castel Focognano subentra a Chitignano alla guida dell’ Unione dei Comuni Montani del Casentino. Il Sindaco di Castel Focognano è infatti il nuovo Presidente dell’ Unione, la Giunta al gran completo riunita a Strada in Casentino ha eletto all’unanimità Massimiliano Sestini (nella foto a sinistra). “Ringrazio Valentina Calbi, che ritengo uno dei migliori amministratori del Casentino, per il grande lavoro svolto in questi due anni e mezzo alla guida dell’Ente”, sono le prime parole di Sestini da Presidente dell’Unione. “Con umiltà, un pizzico di follia e la collaborazione di tutti i componenti della Giunta dell’ Unione, mi tuffo in una nuova grande avventura sicuro di dare il massimo come ho sempre fatto”, prosegue Sestini. Che poi parla delle prime cose da fare nel suo nuovo ruolo. “La riorganizzazione generale dell’Ente è una priorità non più procrastinabile e che seguirò in prima persona. Altra priorità è la gestione del ciclo dei rifiuti, qualitativamente insoddisfacente da tutti i punti di vista, dalla raccolta allo spazzamento”. Vi è poi la gestione dell’equilibrio territoriale, a partire dai Comuni che non fanno parte dell’Unione: “Nei prossimi giorni chiederò un incontro con le Giunte dei Comuni di Bibbiena, Pratovecchio Stia, Subbiano e Capolona, comuni che non fanno parte dell’unione dei comuni montani del casentino ma con in quali collaboriamo per diverse funzioni gestite in associato, proprio per fare il punto sul servizio a loro dedicato”, conclude Sestini.