sordi

Vaccinazione gratuita per tutti i cittadini di qualsiasi età che vivono nell’area della Asl Toscana Centro (Firenze, Prato e Pistoia). Lo rende noto la Regione Toscana al termine dell’incontro a Roma sulla diffusione della meningite. Si prevede inoltre un ticket ridotto per i cittadini, oltre i 45 anni, che vivono nel resto della Toscana (per chi ha meno di 45 anni anni la vaccinazione è già gratuita).
Tra le altre azioni concordate “un’unità di monitoraggio permanente composta da membri di Regione Toscana, ministero della Salute e Istituto superiore di sanità, per valutare sotto il profilo epidemiologico quello che sta accadendo in Toscana, e soprattutto in una parte della regione, a proposito della diffusione del meningococco C”. C’è inoltre la disponibilità di Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) ad aiutare la Regione nel reperimento dei vaccini e nella negoziazione del prezzo. Ci sarà uno studio condotto dall’Istituto superiore di sanità sulla durata della protezione vaccinale.

Nella foto, un cittadino di Firenze appena appresa la notizia, rivolto agli altri abitanti della Toscana…