L’Assessore al Bilancio e al Centro Storico Fabrizio Piantini intende intervenire in merito alla comunicato diffuso dal Pd sul presunto spostamento del mercato settimanale a Bibbiena Stazione.
“La comunicazione diffusa dal Pd sullo spostamento del mercato mi ha molto colpito in negativo poiché, di fatto niente è stato deciso. Ciò che è stato scritto non solo è cattiva informazione, ma è una notizia non vera che non porta nulla a nessuno. Vorrei brevemente riportare i fatti. Dopo numerose richieste e sollecitazioni scritte da parte degli ambulanti, ho ritenuto doveroso aprire un confronto tra questi, i rappresentanti del centro storico, quelli di Bibbiena Stazione e la stessa Minoranza. Nella riunione da me indetta, era presente per il Pd Luciano Parri che, tra le altre cose, mi è stato di grande aiuto, nel gestire al meglio un confronto che si è rivelato molto costruttivo. In quella occasione non è stata presa nessuna decisione, ma sono emerse numerose idee, con la collaborazione di tutti, compreso Luciano Parri. Tutti, mettendo da parte i propri interessi diretti, hanno fornito numerose soluzioni che andranno valutate con attenzione, condivise e quindi adottate. L’articolo per questi motivi, mi fa capire ancora una volta, quanto la politica si metta davanti agli interessi della gente e della comunità. Un anno fa venni attaccato in consiglio perché affermai che queste persone erano vecchi nei modi e nello stile. Vecchi, ovviamente, non in senso anagrafico. Oggi mi sento di ribadire questo concetto, invitando tutti ad essere più onesti intellettualmente”.