Il Consiglio Comunale di Pratovecchio Stia, nella seduta del 29 05 u.s. ha approvato il regolamento di funzionamento della Consulta per la Salute e la Sanità.

E’ stato l’atto finale di un percorso che ha visto maggioranza e la minoranza, rappresentata da Carlotta Balzani anche portavoce del comitato salute casentinese, lavorare insieme per dare alla nostra comunità uno strumento di partecipazione e di collaborazione importante fra cittadinanza ed istituzioni, credendo in un modello di società fondato sulla cooperazione e sul confronto aperto e corretto.
La Consulta per la Salute e la Sanità è nata appunto con il fine di incentivare la più ampia partecipazione delle persone ai temi della salute intesa come bene comune e, per questo, da perseguire tutti insieme, nella specificità delle caratteristiche e del ruolo di ognuno.  Ne faranno parte il sindaco (o suo delegato) e due membri della maggioranza, un rappresentante per ogni gruppo della minoranza e uno di ogni associazione o comitato che opera nel settore della sanità con sede nel Comune di Pratovecchio Stia.
La Consulta per diventare operativa deve nominare entro 60 giorni dalla sua costituzione i suoi membri, pertanto confidando nel vostro interesse a collaborare e a partecipare all’interno della stessa, è richiesto ad ogni associazione di nominare un suo rappresentate per poi comunicarlo alla seguente mail: cultura.pratovecchiostia@casentino.toscana.it entro il 18 luglio.