fbpx
27.2 C
Casentino
sabato, 25 Giugno 2022

I più letti

Repubblica Nomade attraversa il Casentino su “I cammini di Francesco”

da Repubblica Nomade – Nel 2019 la Repubblica Nomade riprende a camminare in Italia, nel cuore dell’Italia, e i tre perni del cammino saranno Dante, Francesco d’Assisi e Leopardi per ricordare che l’identità e il cuore dell’Italia sono infinitamente più vasti di quelli che abbiamo sotto gli occhi in questa epoca, che il nostro Paese ha dato qualcosa di grande a se stesso e al mondo quando è stato capace di visione, allargamento degli orizzonti, sconfinamento, ardimento, trascendenza, invenzione.Il cammino Il cuore dell’Italia partirà da Firenze il 9 giugno, dalla Piazza Santa Croce, luogo che unisce le tre figure di riferimento, e luogo di partenza dei cammini francescano, e si concluderà a Recanati il 29 giugno, con le celebrazioni leopardiane nel duecentenario della stesura de L’infinito, attraversando i territori della Toscana, dell’Umbria e delle Marche. In particolare nel tratto toscano percorreremo il cammino di Francesco da Firenze a La Verna, con la collaborazione dell’Associazione I cammini di Francesco in Casentino. Nel tratto umbro avremo il sostegno della Fondazione Centro studi Aldo Capitini e del Teatro stabile dell’Umbria, con due importanti tappe a Perugia e ad Assisi. Nel tratto marchigiano incontreremo i partecipanti al Cammino nelle terre mutate (che percorrerà negli stessi giorni alcuni dei territori colpiti dal terremoto) per chiudere nella città natale di Leopardi, nell’anniversario del giorno della sua nascita e partecipare alle celebrazioni in suo onore,

La Repubblica Nomade è un gruppo di donne e uomini di età e provenienze molto diverse. Insieme abbiamo attraversato boschi e pianure, abbiamo camminato su sentieri e superstrade, visitato città e paesi. Abbiamo percorso tutta la penisola italiana per ricucire il nostro Paese con i passi, parlare con le persone, per raccontare e farci raccontare la vita.

Da otto anni a questa parte abbiamo percorso migliaia di chilometri in Italia e in Europa: nel 2011 da Milano a Napoli (Cammina Cammina); nel 2012 da cinque città italiane diverse verso L’Aquila del post- terremoto (Stella d’Italia); nel 2013 da Mantova a Strasburgo fino al cuore delle istituzioni europee (Freccia d’Europa); nel 2014 da Palermo a Gela attraverso l’isola meta d’arrivo di migranti (Il Cammino siciliano); nel 2015 da Portoscuso a Gavoi dal mare fino al cuore più profondo della Sardegna (Cammino a Cuncordu); nel 2016 da Trieste a Sarajevo (Il sogno dell’Europa); nel 2017 abbiamo camminato da Parigi a Berlino, ispirandoci al Manifesto di Ventotene, scritto da Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi, per portare l’attenzione sulla necessità degli “Stati Uniti d’Europa ma di un’altra Europa”; n e l 2 0 1 8 ancora abbiamo rivolto la nostra attenzione all’Europa portando i nostri passi verso e attraverso la Grecia con il cammino Il Mito dell’Europa.

La Repubblica Nomade è uno spazio e un sogno in movimento dove le persone che scelgono di farne parte, o di attraversarlo, possono trovare un loro posto e dove il cammino diventa prefigurazione di un diverso modo di vivere e di stare al mondo. Il cammino è il nostro modo di unire e comunicare perché quello che potremmo dire con le sole parole, preferiamo dirlo anche e soprattutto con i nostri corpi in movimento, unendo cervello, cuore, viscere, realtà e sogno, sentimento e visione, combattimento e invenzione.

Per contatti e info: mail repubblicanomade@gmail.com – www.repubblicanomade.org – fb @ repubblica nomade Per il cammino Il cuore dell’Italia è nostro media partner Radio Francigena, la voce dei cammini: per seguire le tappe http://www.radiofrancigena.com/, fb @radiofrancigena

Ultimi articoli

Articolo precedenteTorna la Color Run!
Articolo successivoRinasce la Banda a Poppi!