da Golf Club Casentino – Si è insediato nei giorni scorsi, dopo le elezioni aperte ai 200 associati, il nuovo Consiglio Direttivo del Casentino Golf Club Arezzo, composto da Roberto Mariottini, Marco Tognarini e Francesco Grassi rispettivamente Presidente, Vice Presidente e Tesoriere; e dai Consiglieri Enrico Chiavacci e Francesco Magni. Il Casentino Golf Club Arezzo è un’Associazione Sportiva che vede una partnership trentennale tra pubblico e privato con il Comune di Poppi, Provincia di Arezzo e l’Unione dei Comuni del Casentino. Insieme nel 1985 dettero vita al primo impianto da golf pubblico provinciale. Il campo si trova a Poppi e vanta un tracciato con 13 buche PAR 72 con una bella Club house in pietra dalla quale si gode di un panorama ineguagliabile con i suoi 500 metri di altitudine. La progettualità, già approvata, prevede il completamento a 18 buche. Tra i principali obbiettivi delineati per il prossimo triennio dal nuovo direttivo sono emersi: dare la possibilità a tutti di avvicinarsi al gioco del golf a tariffe accessibili, incrementare l’attività giovanile e con le scuole, svolgere con gli Enti un’azione di supporto per migliorare la struttura e possibilmente completarla, rendere operative le quattro buche nuove per le gare, rafforzare le collaborazioni con i Club; collaborare con le strutture recettive, non solo casentinesi, per implementare l’offerta turistica del territorio. Il Presidente Mariottini ci ha detto: “il golf è lo sport più giocato al mondo, io ho cominciato a giocare da poco, ma mi sono reso conto quanto possa essere appassionante e facilmente praticabile. I maestri che abbiamo mettono subito nella condizione di apprendere i fondamentali, i costi sono accessibili e tutti i giocatori del Club accolgono con simpatia i nuovi arrivati”.

Nella foto, Mariottini durante un’intervista presso la nostra sede.