di Francesca Melani – Con la presentazione del neo Consiglio Direttivo e le premiazioni dei giovani allievi e cadetti del Gruppo Sbandieratori e Musici di Città di Bibbiena, che si sono distinti in recenti gare, è stata presentata l’attività del gruppo e la programmazione con le novità per i prossimi tre anni. La cerimonia si è svolta lo scorso sabato 25 ottobre nel salone del Comune di Bibbiena alla presenza delle autorità, il Sindaco Bernardini, il Vice Sindaco Nassini, l’Assessore Caporali, il Parroco di Bibbiena, il Presidente della Federazione tedesca Gerhard Shlaig, degli affezionati al gruppo e naturalmente dei tanti bibbienesi e degli organi di informazione. Le recenti elezioni hanno visto la nomina dei 5 componenti del Consiglio:
1. Presidente ( riconfermato) Giampiero Polverini
2. Vicepresidente Francesco Galastri e Responsabile Musici
3. Domenico Donati – Segretario e tesoriere
4. Stefano Soldani – Responsabile scuola Sbandieratori
5. Roberto Panci – Magazziniere.
Inoltre sono stati nominati con le relative cariche e responsabilità:
Samuele Detti – responsabile gruppo trombe e chiarine
Elisa Marcon – responsabile scuola acrobati e allievi
Massimo Loddi – responsabile manifestazioni ed eventi
Paola Lelli – coordinatrice gruppo di lavoro per le iniziative
Paolo Bassi – responsabile logistica e comunicazioni interne al gruppo
Simone Candi – responsabile sito internet e social network
Valentina Giovannini – addetta stampa
Fabrizio Marruchi – delegato per i rapporti con il gemellaggio.
Marcello Biagini è il Maestro della scuola di trombe e Giampiero Polverini e Massimo Loddi sono inoltre i coordinatori per il raggiungimento degli obbiettivi della Carta di Bibbiena.
Il Presidente del Gruppo Sbandieratori e Musici Città di Bibbiena ha parlato dello straordinario lavoro e del successo degli ultimi tre anni di attività, sottolineando la professionalità e l’impegno di tutti i membri dell’associazione. Ha ricordato le uscite degli Sbandieratori, le manifestazioni che hanno presenziato e ringraziato lo Sponsor del Gruppo e per la collaborazione l’Amministrazione Comunale. Sottolineandone l’impegno economico, il Presidente ha fatto sapere che sono stati rinnovati i 78 costumi del Gruppo e che appena sarà possibile verranno acquistate delle bandiere nuove, più leggere, per i numeri a due bandiere e sostituiti i tamburi. Il programma delle attività nel dettaglio sarà comunicato entro breve. Tutti gli interventi fatti durante la manifestazione hanno sottolineato la forza e l’unità di questo gruppo, che promuove sicuramente il nostro territorio e le nostre tradizioni, oltre all’italianità e che soprattutto ha dimostrato come l’unità della squadra e il duro lavoro portino a risultati di successo, coniugando insieme un Arte e lo Sport.La giornata si è conclusa con la consegna dei diplomi di merito alle 8 giovani promesse, gli allievi e i cadetti degli Sbandieratori e Musici di Bibbiena: Martina Loddi, Mattia Giorgioni, Gabriele Giannetti, Niccolò Giannelli, Mattia Giannetti, Alice Donati, Lorenzo Polverini, Andrea Sideri.
Gerhard Shlaig ha inoltre premiato anche il Presidente Polverini, con una medaglia “per il suo coraggio fra gli Italiani”, perché ha portato il suo gruppo alla vittoria nelle gare in Germania e si impegna per promuovere l’arte della bandiera e far condividere gli intenti della Carta fra tutte le associazioni di Sbandieratori.