da Azienda USL Toscana Sud Est – Sono aperti i termini per la presentazione delle domande per il progetto di Servizio Civile Regionale dell’Azienda USL Toscana Sud Est “ACCOLTI E INFORMATI. Il Servizio Civile in Pronto Soccorso nell’Azienda USL Toscana Sud Est”.

Il Progetto fa parte del Bando di interesse regionale “Servizio Civile nei Pronto Soccorso Toscani”, finanziato con il POR FSE 2014/2020.

Sono disponili complessivi 30 posti nelle seguenti sedi dell’Azienda USL Toscana Sud Est:
Ospedale San Donato Arezzo (4 posti)
Ospedale Misericordia Grosseto (4 posti)
Ospedale Campostaggia Poggibonsi (2 posti)
Ospedale Nottola Montepulciano (2 posti)
Ospedale Valtiberina Sansepolcro (2 posti)
Ospedale Amiata Val d’Orcia Abbadia San Salvatore (2 posti)
Ospedale Casentino Bibbiena (2 posti)
Ospedale Santa Margherita – La Fratta Cortona (2 posti)
Ospedale Valdarno “La Gruccia” Montevarchi (2 posti)
Ospedale Sant’Andrea Massa Marittima (2 posti)
Ospedale F. Petruccioli Pitigliano (2 posti)
Ospedale Amiata Grossetana Castel del Piano (2 posti)
Ospedale San Giovanni di Dio Orbetello (2 posti)

Vai alla pagina Servizio Civile per le istruzioni per la compilazione della domanda e la documentazione completa del bando e del progetto

Il termine per la presentazione delle domande è il 14 febbraio 2020.