Tag: asl8

Mammografo in Casentino? Nemmeno l’ombra!

Mammografo in Casentino? Nemmeno l’ombra!

«Dal 1° giugno ritorna il mammografo all’Ospedale del Casentino, evitando così che circa 5mila donne casentinesi continuino ad andare ad Arezzo per i controlli di routine.» E ancora: «Nel mese di giugno entrerà in funzione il nuovo mammografo e questa è una risposta essenziale per le donne.» Queste le perentorie […]

Orario ridotto alla guardia medica, da maggio aperta solo per poche ore

Orario ridotto alla guardia medica, da maggio aperta solo per poche ore

Troppe violenze contro medici, infermieri e operatori sanitari in generale: è un allarme risuonato a livello nazionale ma con episodi, per fortuna non eclatanti, che si sono verificati anche nel territorio aretino. Da qui la decisione della Asl di area vasta di andare a rivoluzionare, per ragioni di sicurezza, il sistema organizzativo della guardia medica, o continuità assistenziale come oggi il servizio viene chiamato. Le novità scattano a partire dal primo maggio e l’obiettivo primario, esplicitato dalla stessa Asl, è quello di di garantire maggiore sicurezza ai medici di turno e migliorare il servizio al cittadino». Dal giorno della festa del lavoro, nelle zone distretto di Arezzo, della Valdichiana e del Casentino, il medico svolgerà l’attività ambulatoriale ad accesso libero solo in determinati orari e non più ad ampio spettro come accadeva finora. In turno notturno feriale gli ambulatori resteranno aperti soltanto due ore, dalle 20 alle 22; nei giorni festivi e prefestivi apertura limitata a quattro ore giornaliere, dalle 10 alle 12 e dalle 20 alle 22. I pazienti, nell’ambito di questi orari, verranno ricevuti nelle sedi tradizionali della guardia medica. Durante le aperture saranno effettuate visite, verranno rilasciate le ricette occorrenti, si continuerà a rispondere alle telefonate che vengono inoltrate dal centralino. Tutto sbarrato, invece, al di fuori di queste fasce orarie: il paziente, infatti, non potrà più avere accesso diretto all’ambulatorio, a sua disposizione soltanto un numero di telefono, lo 0575/303730. […]

Il 6 novembre al via la campagna antinfluenzale

Il 6 novembre al via la campagna antinfluenzale

Si parte lunedì 6 novembre, nel territorio della Usl Toscana Sud Est, con la vaccinazione antinfluenzale 2017/2018. I soggetti a rischio, vale a dire gli ultrasessantacinquenni, sono circa 200.000: poco più di 69.000 per la provincia di  Siena, 84.800 per Arezzo e 57.700 circa per Grosseto. Tutti i medici di […]

Sportelli micologici gratuiti per evitare intossicazioni

Sportelli micologici gratuiti per evitare intossicazioni

In occasione della nuova stagione fungina, l’Ispettorato Micologico del Dipartimento della Prevenzione della Azienda USL Toscana Sud Est rende noto che dal 20 settembre al 30 novembre i tecnici della Prevenzione garantiranno il servizio di consulenza micologica gratuita ai cittadini. Al fine di prevenire le intossicazioni da funghi tossici e […]

La velina pasquale della Asl è servita

La velina pasquale della Asl è servita

In questo clima pasquale, volevamo non commentare il comunicato riportato sotto, ma è stato più forte di noi, il Badalischio non ha resistito! Nel giorno della passione di Cristo, è arrivato immancabile il report sanitario della ASL su come va tutto bene in Casentino. Forse questa voglia di ribadire ad […]

In Casentino un corso di riabilitazione per donne operate al seno

In Casentino un corso di riabilitazione per donne operate al seno

Si svolgerà a Castel san Niccolò grazie al progetto AFA speciale. “Attività Fisica Adattata” (AFA), è un progetto della regione Toscana che promuove stili di vita sana, attraverso l’attività fisica attività fisica e riabilitativa per gli anziani. In Casentino il distretto socio sanitario della Asl ha promosso il progetto trovando […]

Parte il corso per smettere di fumare

Parte il corso per smettere di fumare

Sono aperte le iscrizioni per il nuovo corso per smettere di fumare che prenderà il via il 13 aprile a Bibbiena. Il corso, organizzato dal Ser.d del Casentino prevede 12 incontri settimanali. Il programma di disassuefazione, attuato con metodologie sperimentate e efficaci, in gruppi con massimo di 15 partecipanti, si […]