da Confesercenti – Tutto pronto per la tredicesima edizione di “Ponte in Fiera”. Torna, domenica 18 novembre in Casentino l’appuntamento con l’ormai tradizionale fiera promozionale autunnale organizzata da Confesercenti. A Ponte a Poppi c’è attesa per la domenica di festa e shopping. Per tutto il giorno ci saranno i negozi aperti. In piazza Garibaldi invece gli ambulanti con le loro bancarelle.

“È un connubio vincente – spiega Lucio Gori responsabile di Anva Confesercenti Arezzo – quello tra commercio ambulante e commercio in sede fissa. Commercianti e ambulanti potranno mettere in vetrina la loro professionalità e la loro merce. In Piazza Garibaldi sono oltre 35 gli espositori, con i loro prodotti tipici del Casentino, come salumi, miele, formaggi, funghi e castagne, con l’abbigliamento, le calzature, borse e casalinghi, articoli per la caccia  e tantissimi accessori. La rete dei negozi naturalmente è quella che ogni giorno tiene vivo il commercio e i servizi nel borgo casentinese”. Per gli amanti della gastronomia spazio invece dedicato alla trippa, baccalà in umido, cinghiale ed altre specialità. Non mancheranno numerose curiosità con stands dedicati all’artigianato artistico e alle opere dell’ingegno creativo. Per i più piccoli inoltre spazio con giochi gonfiabili ed attrazioni.

“Un appuntamento ormai atteso e tradizionale – prosegue Marco Alterini, presidente della Confesercenti Casentino – che rappresenta per questo territorio una giornata di festa e di shopping. Confesercenti continua il suo lavoro di valorizzazione del territorio e delle imprese grazie alla sinergia con l’Associazione Attività Produttive Ponte a Poppi e con l’amministrazione comunale. È importante per il Casentino offrire momenti di incontro capaci di calamitare i visitatori”.