fbpx
6.8 C
Casentino
venerdì, 2 Dicembre 2022

I più letti

Toscana prima. Forse il Casentino è in un’altra regione…

“Per il secondo anno consecutivo, la Toscana è prima tra le Regioni nella classifica della griglia Lea (Livelli essenziali di assistenza). Ogni anno si predispone un questionario per la valutazione del raggiungimento degli adempimenti. E’ la cosiddetta Griglia Lea: 31 indicatori (dall’assistenza ospedaliera alle liste di attesa, dal controllo della spesa farmaceutica ai dispositivi medici) raggruppati in tre grandi aree: assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro (vaccinazioni, screening, prevenzione nei luoghi di lavoro, tutela degli alimenti, sanità veterinaria, ecc.); assistenza distrettuale (assistenza farmaceutica, specialistica e diagnostica ambulatoriale, servizi domiciliari ad anziani e malati gravi, consultori, strutture residenziali e semiresidenziali); assistenza ospedaliera, valutata in base al tasso di ricovero e sulla base di una serie di indicatori di appropriatezza.”
Quando si leggono queste statistiche, ci girano le balle che sembra di essere alle pale eoliche in Secchieta! Quasi come leggere i comunicati paraculisti di Desideri o le promesse di Mister 18.000 preferenze sulla SS71!. Sì, perchè mentre ci si trastulla con le statistiche (se te mangi due polli a Firenze e io nemmeno uno in Casentino, in Toscana abbiamo mangiato un pollo a testa), qui in Casentino sta per chiudere il Punto Nascite (nella vergognosa indifferenza generale, primi fra tutti i dipendenti che ci lavorano), per fare una ecografia o una mammografia ci vogliono mesi e mesi, alcuni ricoverati a Bibbiena si portano da casa le coperte…
Qualcosa non torna. Forse nelle statistiche non si contano le zone marginali, come il Casentino la Garfagnana o l’Elba? Forse c’è una Toscana di serie A e una Toscana di serie B? E indovinate noi in quale siamo per i politici regionali?
Comunque, tranquilli, per migliorare la nostra salute, hanno già individuato la soluzione a ogni nostro male: tutti a pedalare fino a Marina di Pisa sulla ciclopista…
Il Badalischio

Ultimi articoli