Dei sette casi registrati oggi in provincia di Arezzo, tre sono in Casentino, due sono under 40, uno è il primo registrato nel territorio di Pratovecchio Stia. Gli altri due nel Comune di Bibbiena. Tutti si trovano in isolamento presso le loro abitazioni sotto stretto monitoraggio da parte della Asl.

Intanto la Regione Toscana ha finanziato 24 posti in più di terapia intensiva all’ospedale San Donato di Arezzo.