fbpx
23.5 C
Casentino
martedì, 5 Luglio 2022

I più letti

UISP, la squadra della settimana è Il Ciclone

di Francesco Benucci – Pasqua si avvicina…e le squadre casentinesi impegnate nei campionati UISP cosa avranno trovato nell’uovo??? In Eccellenza, si ritrovano tra le mani due graditissime sorprese Spartak Bibbiena e Il Ciclone che la spuntano in due derby assai delicati! I primi, davanti al pubblico di casa, hanno la meglio sul CSBS Casentino e lo agganciano al secondo posto: Gennai e Rosai confezionano un 2-1 che funge anche da biglietto da visita per uno Spartak in gran forma in vista dei playoff! E la forma non manca neppure al CSBS che, nonostante il KO alleggerito dalla marcatura di Valentini, ha ancora una volta palesato le proprie indiscusse qualità! Finalmente emergono anche le qualità di un Ciclone che, tra le mura amiche, ringrazia un colpo di testa di Beoni e si tiene stretto l’1-0 col Badia Prataglia che consente agli uomini di Bergamaschi di mettere la testa fuori dalla zona retrocessione! Di contro, per gli ospiti si fa sempre più ardua la strada verso la salvezza ma finché la matematica non li condanna non mancherà certo il giusto spirito! Infine, segnano e si divertono i ragazzi delle Logge che, privi di obiettivi, conseguono un mirabolante 4-4 sul campo della Chiassa: Chiarizia (doppietta), Milli e Corazzesi iscrivono il loro nome su un tabellino…decisamente anomalo!

In 1°Divisione trova un risultato preziosissimo nell’uovo il Deportivo Capolona che, davanti al pubblico amico, supera il temibile Falciano in un sentito derby e rinfocola le proprie ambizioni di promozione! Cipriani, con la sua doppietta, è l’eroe di giornata! L’altra faccia della medaglia è rappresentata dalla delusione degli ospiti ma la classifica resta rosea e nulla è compromesso! Un discorso analogo si potrebbe fare per Il Corsalone che impatta 0-0 su un terreno non facile come quello del G.V.Quarata e può risolvere l’amletico dubbio “bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto” con la consolazione di poter guardare ancora tutti dall’alto in basso! Dietro però c’è chi corre a gran velocità come River Partina e Chiusi della Verna 2005: il River, tra le mura amiche, ne rifila addirittura 7 al malcapitato Pionta Saint Germain: Ciabatti, Belli, Martini, Agostini (doppietta), Chianucci, Giornali partecipano al festival del gol! Segna meno ma non manca certo di efficacia il Chiusi che supera gli ospiti del Ceciliano con un solido 3-1 (a segno per i valligiani Gori, Manenti e Fani) e continua ad esibire le carte in regola per il salto di categoria! Inoltre i KO di Pionta e Ceciliano non dispiacciono ai team nostrani impegnati nella lotta salvezza, in primis al Bar La Siesta che strappa un ottimo pareggio sul campo del Patrignone e accorcia così le distanze dal quart’ultimo posto: la rete di Farcas per l’1-1 vale oro! Invece c’è chi chiude la pratica “permanenza” come il Castelluccio che, in un delicato derby casalingo, abbatte la resistenza del G.S.Poppi con un 3-1 firmato Marmi, Benedetti e Bertini. Invece i ragazzi di Poppi, nonostante l’acuto di Fiorini, dovranno guadagnarsi ancora l’obiettivo stagionale ma hanno tutte le potenzialità per farlo agevolmente!

In 2°Divisione ufficializza anche il primo posto lo scatenato Boca Strada Juniors che ottiene una vittoria sudata e non certo scontata sull’insidioso campo del Motina! La doppietta di Gerini e il gol di Casini fruttano un 2-3 che costituisce l’ennesimo, bel tassello nel mosaico di una stagione da ricordare! Vince e si diverte pure il Lokomotiv Rassina che, davanti al pubblico amico, supera l’ostico Ajax’86 con un emozionante 3-2: la doppietta di Lorenzini e il sigillo di Vannini regalano ai nostri un weekend…da leoni! Non è stato un weekend “banale” nemmeno quello del Marcena che sul proprio terreno ha imposto lo stop a un Lions S.Leo in lotta per la promozione: Di Tomaso Y. e Di Tomaso M. hanno confezionato un 2-2 in un pomeriggio dove è stata bandita la parola “noia”! Cade invece il Bayern Guido Monaco ma una sconfitta per 2-0 fuori casa con l’Avis Boca Agazzi terzo in graduatoria…ci sta!

È vero che Spartak Bibbiena e Deportivo Capolona hanno vinto due importanti derby d’alta classifica ma il successo del Ciclone sul Badia è forse quello che più consente di “svoltare” la stagione. Sono gli stiani il team della settimana!

Ultimi articoli