fbpx
6.9 C
Casentino
lunedì, 28 Novembre 2022

I più letti

UISP, la squadra della settimana è il CSBS Casentino

di Francesco Benucci – Rieccoli! Stiamo parlando dei campionati UISP, ricominciati dopo la pausa invernale ma non molto “generosi” in termini di risultati dei nostri team forse per la “ruggine” accumulatasi nel periodo di inattività.

In Eccellenza, ad esempio, cadono contemporaneamente due colossi come lo Spartak Bibbiena e Le Logge: i primi perdono 1-0 sul campo di una Stella Azzurra che pur non essendo troppo brillante in questa stagione costituisce sempre un osso duro da affrontare nella sua tana; i secondi invece si fanno cogliere impreparati cedendo per 0-1, tra le mura amiche, ad un Ciao Club che conferma il suo ruolo di sorpresa della categoria. Sia per Spartak che per Le Logge l’augurio è che si tratti solo di risibili incidenti di percorso! Chi il suo percorso lo deve “raddrizzare” per contrastare una partenza titubante e che forse ci sta riuscendo è Il Ciclone che coglie un preziosissimo pareggio per 0-0 in casa della temibile Chiassa e alimenta così quel fuoco chiamato salvezza! E poi, dulcis in fundo, ci siamo lasciati per il finale l’unica vittoria di giornata…ma che vittoria! Il CSBS Casentino ha ospitato e superato niente di meno che una corazzata come il New Old Boca: i gol di Certini e Tellini confezionano il successo per 2-1 e consentono ai nostri di continuare a respirare l’aria dei quartieri alti! Rinviato, infine, il match tra Badia Prataglia e Gragnano.

Anche in 1°Divisione la ruggine dovuta alla pausa ha causato qualche capitombolo inaspettato! Basti pensare al Falciano che, davanti al pubblico amico, si è fatto sorprendere dal Patrignone 2-3: i gol di Angiolini e Maggini sono testimonianza di un team combattivo ma poco fortunato! Chi sfata il tabù rientro è il Castelluccio che asfalta a domicilio la malcapitata Wineuropa: Bertini, Fagnoni, Tanasescu e Sampaio “dipingono” l’affresco di un entusiasmante 0-4! Meno entusiasmante sotto il profilo dei gol ma comunque “fruttuoso” il derby tra G.S.Poppi e Bar La siesta: l’1-1 finale (Calami e Amariei i marcatori) porta in dote un punto ciascuno che come viatico per iniziare il 2017…può anche andare bene! Infine, lunedì sera è in programma un derby molto interessante come Deportivo Capolona- Chiusi della Verna 2005, è stata rinviata Il Corsalone – Pol.S.Marco, mentre riposava il River Partina.

Pochi sorrisi anche in 2°Divisione! Dispiace soprattutto per i KO casalinghi di Marcena e Bayern Guido Monaco: i primi, nonostante l’acuto di Di Tomaso, regalano l’intera posta in palio (1-2) addirittura all’ultima in classifica; i secondi, a dire il vero, affrontavano un’avversaria molto più competitiva (Nuova Biturgia) ma proprio per questo e per la prestazione offerta lo 0-1 lascia l’amaro in bocca. Si interrompe anche la marcia del Boca Strada Juniors ma solo parzialmente (pareggio) e contro un undici da prendere con le molle come la Pol.Indicatore: tenendo conto di tutto ciò l’1-1 firmato Puri non è certo da buttare via! E non è assolutamente da buttare anche il pirotecnico 2-2 conseguito dal Lokomotiv Rassina sull’arduo terreno del Lions S.Leo: le reti di Lorenzini e Vannini sono la spia di un 2017 iniziato col piede giusto!

In un turno avaro di successi casentinesi quello del CSBS Casentino vale oro colato anche per la caratura dell’avversario sconfitto!

Ultimi articoli