fbpx
23.5 C
Casentino
martedì, 5 Luglio 2022

I più letti

Ultimo appuntamento per i festeggiamenti del Cinquecentenario de “La Calandria”: “PROVA DI COMMEDIA” al Teatro Dovizi

Questo fine settimana a Bibbiena avrà luogo l’ultimo evento previsto per i festeggiamenti del cinquecentenario dalla prima rappresentazione de “La Calandria” dell’illustre concittadino Cardinale Bernardo Dovizi.
L’iniziativa, promossa dal Comune di Bibbiena in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e numerose associazioni del territorio comunale (la Compagnia NATA, la Filodrammatica Bibbienese, il Teatrodeisoci, la Corale Santa Cecilia, la Fabbrica dei Fiammiferi, il Centro Studi tarlati, l’Associazione del Carnevale Storico di Bibbiena), ha visto un cartellone denso di eventi ed iniziative di varia natura distribuiti tra aprile e giugno: durante questi ultimi mesi, nel comune di Bibbiena, è stato così possibile assistere a spettacoli teatrali, concerti, conferenze e visite guidate accomunati da un solo filo conduttore, quello della monumentale opera redatta dal Cardinal Dovizi ben cinquecento anni fa, un punto di riferimento imprescindibile per la storia del teatro e del rinascimento italiano.
Domenica 16 Giugno, a partire dalle ore 21:30 presso il Teatro Dovizi, luogo che più di ogni altro rappresenta l’onore che Bibbiena riconosce al proprio antenato, andrà così in scena l’ultimo evento della rassegna curato dalla Scuola di Teatro della Compagnia NATA: “PROVA DI COMMEDIA”, spettacolo che vedrà impegnati gli allievi dello storico gruppo Casentinese: Veronica Barbaro, Barbara Burchini, Stefania Cecconi, Andrea Donati, Alice Fognani, Camilla Gori, Miria Mariotti, Giuseppe Mazziotti, Marica Pieralli, Irene Renda, Leonardo Tellini diretti dalla regista Alessandra Aricò con l’assistenza tecnica di Marco Canaccini.
Sul palco del piccolo teatro di Bibbiena assisteremo allora ad una singolare messa in scena dal sapore comico e intrigante: assisteremo al “dietro le quinte” di una compagnia che sta facendo le prove per mettere in scena una commedia del ‘500, tutto si svolge serenamente mentre ci si avvicina alla data del debutto, finché…le sorprese sono sempre in agguato!

Informazioni: 335 1980509
Inizio spettacolo: ore 21:30
Ingresso: GRATUITO

Ultimi articoli