fbpx
5.4 C
Casentino
domenica, 25 Febbraio 2024

I più letti

Un corso di formazione per nuovi volontari della Misericordia di Bibbiena

La Misericordia di Bibbiena forma i nuovi volontari. La storica associazione casentinese ha rinnovato il proprio impegno nell’organizzazione di un corso a partecipazione gratuita che, strutturato tra diversi livelli operativi, è finalizzato a fornire conoscenze e competenze per diventare operatore per i servizi sociali, per la protezione civile e per l’emergenza sanitaria, permettendo così agli iscritti di portare un contributo concreto alle situazioni di bisogno vissute dal territorio e dalla comunità. La data segnata sul calendario è sabato 2 marzo quando, alle 15.30, è in programma il primo incontro di presentazione ospitato dall’aula Giovanni Paolo II nella sede storica della Misericordia di Bibbiena in via Mindria che permetterà di conoscere gli step e le finalità del percorso formativo tenuto da personale abilitato secondo la legge regionale della Toscana.

La prima fase, rivolta ad aspiranti volontari a partire dai sedici anni di età, sarà dedicata al percorso base per i servizi sociali quali l’accompagnamento e il trasporto con auto, mezzi attrezzati e ambulanze in situazioni di non emergenza, con un programma sviluppato su un totale di venticinque ore di lezioni con cadenza settimanale. Dal mese di maggio prenderanno poi il via due ulteriori moduli dove, tra i requisiti per partecipare, sarà richiesto il raggiungimento della maggiore età: il corso per volontari per la Protezione Civile e, successivamente, il corso di livello avanzato per interventi in caso di emergenza. Quest’ultimo percorso sarà strutturato su un totale di cento ore dove la formazione in aula verrà sostenuta dalla parte pratica e dal tirocinio direttamente sui mezzi di soccorso del 118, trovando poi compimento con un esame alla presenza di personale medico e con l’abilitazione a operare nelle ambulanze.

I corsi di formazione, coordinati dal responsabile Luca Cavigli, permetteranno di acquisire una preparazione completa e integrata per essere pronti a intervenire con efficacia e efficienza in caso di bisogno nei diversi ambiti operativi dove viene quotidianamente impegnata la Misericordia di Bibbiena. Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a formazione@misericordiadibibbiena.it. «La mission della Misericordia – spiega Cavigli, – è di portare un supporto nei casi di bisogno e sofferenza, facendo affidamento su un gruppo di persone che scelgono di dedicare il loro tempo al servizio del prossimo. I corsi di formazione non ambiscono solo al reclutamento dei volontari ma permettono di vivere una preziosa esperienza anche per la vita quotidiana perché promuovono una cultura dell’emergenza e forniscono le competenze per portare un contributo agli altri in termini di aiuto, assistenza, conforto e vicinanza umana».

Ultimi articoli