Sono solo sei i nuovi contagi registrati in provincia alla mezzanotte di ieri. Il totale, per la Asl Toscana Sud Est, sale a 344 positivi dall’inizio dell’emergenza Covid per la provincia di Arezzo. Dei sei casi nuovi, due sono di persone per le quali è stato necessario il ricovero ospedaliero. Entrambe si trovano al San Donato di Arezzo, nel reparto di malattie infettive. Si tratta di una 60enne del Casentino e di un 90enne del Valdarno. Gli altri casi si registrano invece in Valtiberina. Tutti e quattro si trovano al proprio domicilio, tra questi un giovane di 26 anni.

Solo sei casi oggi quindi in tutta la provincia, l’epidemia almeno qui sta rallentando e i numeri sono più che incoraggianti.