Nelle numerose guide ai migliori vini d’Italia che ogni anno si danno le stampe, spicca, per il 2017, in quella dell’AIS Associazione Italiana Sommeliers con addirittura 4 tralci e in quella del Gambero Rosso con 3 bicchieri, un vino casentinese, il Pinot Nero 2013 del Podere della Civettaja, vigna a mezza collina tra Poppi e Pratovecchio. Vincenzo Tommasi, con la sua pacata determinazione e il suo smisurato amore per la terra, soprattutto la nostra, ha realizzato un piccolo miracolo che è diventato un grandissimo vino. Il suo Pinot è in compagnia sulle pagine delle guide più prestigiose, e fa davvero un’ottima figura, con tanti altri vini eccezionali di ogni parte della penisola.

Per conoscere meglio Vincenzo e il suo magnifico Pinot, riguardatevi il nostro servizio realizzato su CASENTINO2000TV: https://www.youtube.com/watch?v=e2N0eA416fc