fbpx
30.3 C
Casentino
martedì, 22 Giugno 2021

I più letti

Santoni: «mozione per ripristinare il reparto maternità dell’Ospedale di Bibbiena»

COMUNICATO – Nella seduta del Consiglio Comunale di Chitignano del 30 aprile 2021, è stata presentata la Mozione sui “Punti nascita” dal capogruppo di minoranza di Centro Destra per Chitignano, in quota Lega Salvini Premier, Cinzia Santoni.

La consigliera illustra che: “con il D.M. del 2 aprile 2015 n.70 furono definiti gli standard qualitativi,quantitativi, strutturali e tecnologici delle strutture dedicate all’assistenza ospedaliera al fine di garantire il diritto costituzionale alla salute. Dall’attuazione della normativa si è verificata una progressiva chiusura dei Punti Nascita soprattutto nelle aree territoriali interne come il Casentino, aggravando le già note carenze di natura infrastrutturale ,economica e di costante calo demografico nello specifico per le fasce di età in cui statisticamente le donne concepiscono il primo figlio”.

Continua inoltre dicendo che: “necessita quindi la revisione di questi criteri, così da rendere possibile la riapertura dei Punti Nascita con volumi di attività inferiori ai 500 parti/anno, con particolare riferimento alle aree interne e montane come il nostro Casentino, che ha comunità distanti dai centri urbani più popolati, dove sono sempre più necessari i servizi di prossimità specialmente per le famiglie che vogliono accogliere una nuova vita in tempi così difficili di emergenza pandemica oltre che demografica. Anche attraverso la riqualificazione e il ripristino del reparto maternità del nostro Ospedale di Bibbiena si può rendere più attraente lo stabilirsi per le famiglie nel nostro territorio casentinese arginando così lo spopolamento delle comunità extraurbane. Non può essere un parametro astratto come quello dei 500 bimbi nati in un anno a definire se tenere aperto o meno un punto nascita a maggior ragione essendoci la possibilità di deroga a questo parametro con l’ art.1 del D.M. Dell’11/11/2015.”

Quindi, conclude, come sempre affermato dalla Lega la nostra vicinanza alle necessità delle persone, la Mozione è servita per sensibilizzare su questo problema Il Sindaco Valentina Calbi e la Giunta Comunale e far sì di essere il primo promotore per il Casentino di questa richiesta sollecitando l’Unione dei Comuni e i Comuni più grandi del Casentino ad unirsi in una richiesta corale alla Regione Toscana, per l’applicazione di questa deroga, con il precedente che La Regione Marche ha approvato all’unanimità questa deroga il 30 marzo 2021 e anche il Presidente dell’Emilia Romagna Bonaccini ha annunciato la riapertura dei Punti nascita chiusi nel 2017, ammettendo l’errore; il Sindaco Valentina Calbi si è trovata d’accordo su questa richiesta promettendo di farsi promotrice di questa istanza.”

Capogruppo Centro Destra per Chitignano, Cinzia Santoni (Lega Salvini Premier)

Ultimi articoli