fbpx
19.3 C
Casentino
domenica, 26 Giugno 2022

I più letti

Due giorni immersi nel medioevo

di Melissa Frulloni – Oggi, nella sala consiliare del comune di Bibbiena, si  è tenuta la conferenza stampa sulla manifestazione “Un viandante alla corte dei Tarlati”, che si svolgerà sabato 4 e domenica 5 agosto, nel centro storico del paese. Tante le iniziative in programma, che riporteranno ognuno di noi indietro nel tempo. Per due giorni, Bibbiena cambia volto e si trasforma per regalarci un fine settimana immersi nel medioevo, tra giullari, mangia fuoco, arcieri e sbandieratori.

I vecchi palazzi del paese si apriranno, per permettere a tutti, casentinesi e turisti, di visitare lo splendore delle corte medioevali. Nei palazzi Bruni, Mazzoleni, Niccolini, Dovizi, Biondi, Martellini, Montini, Poltri, che potrete visitare su prenotazione (visitepalazzi@la-mea.it) , conoscerete  la vita e le abitudini dei signori casentinesi, riproposte, per tutti i “viandanti”, da attori e comparse che metteranno in scena momenti di vita quotidiana delle corti medioevali del ‘300. Più di 400 figuranti si presteranno per animare ogni suggestiva e caratterista via di Bibbiena, per riportarvi in un vero borgo medioevale. Visitate il lazzaretto e l’accampamento medievale, conoscete i segreti delle stelle con gli astrofili e ammirate le esibizioni del falconiere. Inoltre per tutti i bambini e ragazzi, sabato il gruppo arcieri organizza una prova di tiro con l’arco. I bambini più talentuosi, ai quali sarà rilasciata una pergamena, potranno sfidarsi, in piazza grande, in un mini torneo di esordienti.

Ricordiamo, inoltre, gli appuntamenti con gli esperti, sabato alle ore 18, nel chiostro di San Lorenzo, Giorgio Innocenti racconta la “Bibbiena ghibellina al tempo del Tarlati”” e, domenica alle 18, Leonardo Previero, nella sala consiliare del comune, terrà una conferenza sulla “magia e stregoneria nel Casentino”. Non perdete l’occasione di immergervi in questo mondo magico, che per due giorni vi riporterà indietro nel tempo.

Ultimi articoli