fbpx
4.4 C
Casentino
domenica, 25 Febbraio 2024

I più letti

Toni e Caleri meglio di Obama!

Ormai sembra fatta, i Sindaci dei comuni sotto 15.000 abitanti potranno ripresentarsi anche per un terzo mandato. Quelli sotto i 5.000 praticamente a vita. Certo, lo sappiamo tutti che il solo pensiero di dover rinunciare all’altissimo livello dei nostri amministratori, non ci avrebbe lasciato dormire la notte; e poi perchè lasciare, come sarebbe più che giusto, la poltrona, dopo “soli” 10 (dieci) anni?

Il presidente USA, diciamo United States of America, 332 milioni di abitanti, non Chitignano, può restare in carica 8 (otto) anni, addirittura dopo non può assumere altre cariche pubbliche, nemmeno a Nuove Acque o in qualche comoda cooperativa.

In Italia, in Casentino, no. I nostri amatissimi e capacissimi Sindaci possono rimanere in carica, dopo i due attuali mandati, per un altro giro.

Visti gli aumenti del loro stipendio che potete apprezzare qui sotto, capiamo anche il perché…

Ma invece di accorpare i comuni ed eliminare tante inutili poltrone e miseri centri di potere, si allunga il richiamo “poltronifero” della fascia tricolore!

Nemmeno a Poltrone&Sofà avrebbero saputo fare meglio…

Gli Oscar 2023… non assegnati Presi dallo sconforto per la proroga dei mandati ai Sindaci, ci siamo resi conto che gli Oscar di quest’anno praticamente potrebbero essere quelli del 2022, assegnati nel numero 350 e che ancora potete leggere sul nostro sito. Si allunga la vita della poltrona, ma i problemi sono sempre gli stessi. Che fare? Ridare l’ennesimo Oscar a Ceccarelli? Alla variante di Corsalone? Alla gloriosa carriera del nostro amato e bistrattato Ospedale? Oppure infierire ancora sul PD che ormai è come sparare sulla Croce Rossa? Aggiungere qualche personaggio tipo Santini (sic!)? Riparlare del Cinema Sole sempre più chiuso? Inutile ripetersi e quindi il Badalischio ha deciso di prendersi un anno sabbatico e rimandare la consegna dei suoi metifici Oscar a fine 2024, sperando davvero che nel frattempo qualcosa cambi. Anche se sappiamo bene che chi visse sperando…

(IL BADALISCHIO D’ARGENTO rubrica di satira politica e controinformazione)

Ultimi articoli