fbpx
20.1 C
Casentino
sabato, 24 Settembre 2022

I più letti

UISP, il punto sulle casentinesi

di Francesco Benucci – Derby, sorprese, risultati eclatanti, gol da antologia…nella terza giornata dei campionati UISP le squadre casentinesi non si sono fatte mancare nulla! In Eccellenza il piatto forte della giornata era “servito” in quel di Stia dove si fronteggiavano Il Ciclone e lo Spartak Bibbiena; il match non ha certo tradito le attese come dimostra la grande varietà di segnature: si sono visti gol di punizione, di rigore, di opportunismo (con l’eterno Cafaggi sugli scudi), al termine di azioni manovrate (con Squillantini a finalizzare) e addirittura si è assistito anche ad una splendida marcatura di Ciabatti con una fenomenale rovesciata! Alla fine il risultato ha arriso al Ciclone (3-2) ma gli applausi vanno spartiti tra entrambi i team! Pronto riscatto per Le Logge Club che dopo l’inopinata sconfitta dello scorso turno tornano alla vittoria e lo fanno in occasione della complicata trasferta col Superpoppa; a rimettere le ali ai nostri ci ha pensato Gori (0-1)! Brusco ed inaspettato stop invece per Il Corsalone che, tra le mura amiche, lascia l’intera posta in palio ai Lions S.Leo: per fortuna il risultato (0-1), pur deludente, è stato “compensato”dalle ottime prestazioni delle prime due giornate; ma ora, già dal prossimo fine settimana, speriamo di rivedere Il Corsalone…che ci ha abituato bene!
Anche in 1°Divisione la portata principale era costituita da un atteso derby, quello tra il Badia Prataglia padrone di casa e gli ospiti del Boca Strada Juniors; ebbene, non senza sorpresa, a prevalere sono stati proprio questi ultimi con uno 0-2 che rilancia le loro ambizioni dopo un inizio un po’ balbettante; di riflesso, i ragazzi del Badia sono chiamati a voltare pagina e a riprendere il loro ruolino di marcia (vincente). E a proposito di ruolini di marcia vincenti chi non ha intenzione di fermarsi è il Bar La Siesta che ha ottenuto il terzo successo su tre partite. Vittima dei Casentinesi è stato il Ceciliano travolto 3-0: un risultato, quello firmato da Tellini e dalla doppietta di Marullo, che “maschera” un match non certo facile e che certifica il primo posto solitario! Non è mancato lo spettacolo neppure nell’incontro tra il Castelluccio e la Terrazza sul Lago: i Casentinesi, davanti al pubblico amico, hanno conseguito un “frizzante” 2-2 che consente loro di muovere la classifica. Peccato infine per il Chiusi della Verna 2005 che ha “lasciato le penne” sul difficile campo dell’Ajax ’86. Per i Casentinesi si tratta del primo passo falso ma già dal prossimo turno speriamo di non vederli inciampare più!
In 2°Divisione vola il G.S.Poppi che, dopo gli exploit di Rossi, supera l’Arci Saione grazie ad una doppietta di Cecconi (2-0); il pubblico di casa si sarà divertito a vedere una squadra che, dopo la sconfitta iniziale, ha decisamente cambiato marcia e ha iniziato a puntare i quartieri alti della classifica. È stata una giornata da ricordare anche per il Deportivo Capolona che, grazie alle marcature di Sisti e Biferi, ha espugnato l’ostico campo del Bellerofonte (1-2) ed ha conseguito la prima, grande, vittoria della stagione! È andato incontro ad una sconfitta non traumatica il Marcena superato 2-1 in trasferta dalla capolista AR G.Boys al termine di una partita molto intensa e combattuta. Giocherà invece in settimana sul campo del Fonterosa la Lokomotiv Rassina: ai Casentinesi va il nostro “in bocca al lupo”!
Le imprese delle Casentinesi sono state molte e allora, come squadre della settimana, premiamo ex aequo le vincitrici dei due derby anche perché entrambe hanno rialzato la testa dopo un inizio sotto tono: complimenti al Ciclone e al Boca Strada Juniors!

Ultimi articoli