fbpx
0.7 C
Casentino
lunedì, 28 Novembre 2022

I più letti

Chiusi della Verna: senza bancomat da 10 giorni!

Ancora disagi a Chiusi della Verna: dopo la chiusura dell’unica filiale della Banca, l’ufficio postale aperto solo tre giorni a settimana, il medico di base presente solo 2 ore a settimana, i parcheggi in località La Beccia messi a pagamento, adesso c’è un nuovo problema che i cittadini del comune casentinese devono affrontare…

Sono circa 10 giorni che il bancomat del paese non funziona!

Per chi non ha un conto alle Poste ed essendo chiusa la Banca, quello è l’unico strumento per ottenere contanti. L’alternativa è prendere l’auto e scendere a valle, per recarsi a prelevare ad un altro sportello o in una filiale. Ma come sappiamo non sono poche le persone anziane che vivono a Chiusi e per loro è praticamente impossibile spostarsi per diversi Km solo per prelevare. Così in molti sono costretti a lasciare in farmacia o all’alimentari il famoso “pagherò”, vista la situazione.

I cittadini sono stanchi e davvero stufi di questi continui disagi, soprattutto dell’ennesimo che sta rendendo, almeno per le persone anziane, davvero difficile vivere nel paese. Il mancato funzionamento del bancomat, però, non è che la punta dell’iceberg; nel comune infatti i servizi sono stati smantellati uno ad uno… La situazione è sicuramente esasperante e gli abitanti di Chiusi chiedono a gran voce che vengano presi subito i giusti provvedimenti.

Sappiamo tutti quanto è importante mantenere vivi i piccoli comuni montani, di quanto sia essenziale non lasciarli andare, accentrando tutto in centri più grandi… Sicuramente fornire i servizi essenziali a chi ha deciso tenacemente di continuare a viverci, è il primo passo per garantirne la longevità ed evitare che si spopolino.

I cittadini di Chiusi chiedono quindi di ripristinare subito il bancomat e magari ripensare anche di riattivare altri importanti servizi per evitare di vivere continuamente disagi come questo.

Ultimi articoli