fbpx
23.5 C
Casentino
martedì, 5 Luglio 2022

I più letti

Festa della Madonna del Sasso

Dopo i grandi eventi che in questi ultimi anni si sono succeduti in preparazione alla festa dell’anniversario dell’apparizione della Madonna a Santa Maria del Sasso (22-23 giugno), ultimo quello della conclusione del centenario della Madonna del Buio, proseguono con uguale solennità ed impegno le manifestazioni intorno al consueto appuntamento.
Si incomincerà sabato sera 22 giugno con la tradizionale accensione dei grandi fuochi intorno al Santuario alle 21.15. Si proseguirà subito dopo – alle 21.30 – con il grande concerto strumentale-vocale preparato anche quest’anno dal Maestro Roberto Fabbriciani. La presenza dell’orchestra del Maestro Gianni Ephrikian, di eccezionali solisti come lo stesso Fabbriciani, Fabio Battistelli, Sergio De Pieri, Massimo Scattolin, il coro “Vox Cordis” con il suo Direttore Lorenzo Donati, la soprano Stefania Bellamio…. strumenti solisti come flauto, clarinetto, chitarra, e lo stesso maestoso organo a canne del Santuario daranno modo a tutti di passare ancora una volta una serata straordinaria di preparazione della festa di domenica 23, che si concluderà la sera dalle 17.40 in poi quando – a seguire – ancora breve concerto d’organo, Messa Solenne presieduta dalla probabile presenza del card. Sarah e dall’arcivescovo della diocesi S. E. Mons Riccardo Fontana, e… per concludere… grande e abbondante rinfresco aperto a tutti nell’antico chiostro del Santuario.
Il felice accostamento fuochi-luci e musica della sera di sabato 22 ricordano quanto di più straordinario e a più riprese, dopo l’apparizione della

Ultimi articoli