L’Associazione Insieme Vocale Orophonia (dal greco “il suono della montagna”) di Badia Prataglia è un gruppo amatoriale che nasce dalla voglia di fare musica insieme esplorando il repertorio corale a cappella in tutte le sue forme, sia sacro che profano. Il gruppo esegue brani che spaziano dal canto gregoriano fino a brani di compositori contemporanei.
Dall’autunno del 2005, anno della sua costituzione per iniziativa del M° Patrizio Paoli che ne ha sempre curato la direzione, Orophonia ha intrapreso un attento percorso di studio e preparazione del suono, della vocalità e della scelta del repertorio che lo ha portato negli anni ad ottenere sempre maggiori consensi ed apprezzamenti e ad aumentare il numero dei componenti che dalla quindicina iniziale è raddoppiato ai trenta attuali, includendo anche coristi di altri paesi della vallata del Casentino quali Pratovecchio, Poppi, Strada, Soci, Bibbiena, Serravalle, Serra di Sotto e della città di Arezzo.
Ed è proprio nell’ottica di una continua ricerca della qualità e con la passione con cui il gruppo si apre ad affrontare sempre nuove sfide, che sono state di recente instaurate fruttuose collaborazioni con i Maestri Lorenzo Donati e Luigi Marzola.
Nel dicembre 2012 il coro ha eseguito, presso la Pieve di Santa Maria Assunta a Badia Prataglia, il Magnificat di Francesco Durante con quartetto d’archi e basso continuo, iniziativa che ha riscosso ottimi consensi di pubblico e che sarà replicato anche durante l’anno 2014.
Il gruppo ha partecipato a numerose manifestazioni e rassegne corali in Casentino, Arezzo e Provincia, in Toscana, a Roma ed Albano Laziale, in Trentino, in Emilia-Romagna, in Umbria e nelle Marche riuscendo sempre a coinvolgere il pubblico in un percorso musicale guidato attraverso la spiegazione dei brani presentati.
Il Coro è stato invitato ai festeggiamenti per la Festa dei 30 anni dell’Associazione Cori della Toscana, svoltasi a Firenze l’ 08/12/2012.
Da segnalare la partecipazione di Orophonia il 25/08/2013 al “Guidoneum Festival”, rassegna organizzata all’interno del programma de “Il Polifonico 2013” dall’Associazione Cori della Toscana presso la Basilica di San Domenico ad Arezzo.
Domenica 20/10/2013 l’insieme vocale ha partecipato al III Concorso Corale Nazionale della città di Fermo, riuscendo ad emergere nella rappresentazione della musica sacra rinascimentale e vincendo il Premio speciale ARCOM per la migliore esecuzione di un brano scelto tra gli autori d’obbligo: “Super flumina Babylonis” (G.P. da Palestrina).
L’associazione organizza annualmente la rassegna corale “Voci nel Parco”, giunta quest’anno alla sua quinta edizione.

M° Patrizio Paoli

Nato a Città di Castello (PG) nel 1977, si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio L.Cherubini di Firenze nel 2000 con dieci e lode. Dal 2004 si interessa alla musica corale dapprima come cantante presso l’insieme vocale Vox Cordis e dal 2006 anche come direttore dell’Insieme Vocale Orophonia di Badia Prataglia, Arezzo. Nel 2010 si è diplomato alla Scuola triennale superiore per Direttori di coro presso la Fondazione Guido d’Arezzo studiando con docenti quali: Lorenzo Donati, Walter Marzilli, Luigi Marzola, Peter Broadbent, Marco Berrini, Stojan Kuret, Nicole Corti, Roberto Gabbiani, Peter Neumann, Alexander Schweitzer, Mario Mora. Nell’estate 2011 ha preso parte come allievo effettivo a “Accademia europea per direttori di coro” di Fano tenuta dal M° Nicole Corti. Nel 2012 a Pomaz (Ungheria) ha frequentato il corso di direzione d’orchestra per direttori di coro tenuto dai maestri Peter Broadbent e Volker Hempfling. Attualmente è iscritto al biennio di specializzazione in Composizione e Direzione Corale presso il Conservatorio B. Moderna di Cesena.

Voci nel Parco
Quinta Rassegna Corale

Compie cinque anni la rassegna corale “Voci nel Parco” organizzata dall’Insieme Vocale Orophonia di Badia Prataglia.
La rassegna ospita anche tutti gli anni i gruppi corali più interessanti, provenienti da varie zone d’Italia che presentano programmi musicali molto variegati, dalla polifonia sacra e profana al canto popolare, e si arricchisce anche di altri eventi quali la rappresentazione teatrale.
L’edizione 2013 ha visto partecipare sette cori che si esibiranno nella splendida cornice paesaggistica e culturale di due dei maggiori comuni all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Poppi e Pratovecchio–Stia, pur rimanendo Badia Prataglia, con la sua splendida Pieve di Santa Maria Assunta, il cuore pulsante della rassegna.
Con questa quinta edizione, Voci ne Parco vuole dare spazio al canto corale in tutte le sue forme con interessanti novità per la varietà stilistica proposta. La rassegna, divenuta ormai un appuntamento di prestigio nel territorio della vallata, presenta eventi di grande qualità e si propone di diffondere la cultura della coralità quale elemento artistico di grande valore capace di coinvolgere la popolazione del territorio ed i turisti e di far incontrare persone provenienti da varie zone d’Italia che coltivano con passione l’amore per la musica corale.

Prossimi appuntamenti della rassegna:
Sabato 23 novembre ore 21,15 – Badia Prataglia – Pieve di S. Maria Assunta – Un coro tra le mani “Insieme Vocale Orophonia”.