fbpx
15.6 C
Casentino
sabato, 1 Ottobre 2022

I più letti

Omaggio a Franco Battiato

Una serata di musica d’autore dedicata a Franco Battiato. Sarà questo il contenuto de “La stagione dell’amore” in programma per la seconda volta nell’Estate 2022, domenica 18 settembre, ore 20.30, nel giardino della Fondazione Baracchi a Bibbiena(Ar) in via Bosco di Casina 12.

Dopo il sold out del 31 luglio scorso, un’altra possibilità di partecipazione per le tante persone che non hanno fatto in tempo a prenotarsi in quell’occasione: sarà infatti data loro priorità assoluta inviando come al solito un messaggio whatsapp o sms al 338-7299666, fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Ad esibirsi sarà come sempre il gruppo Armonie inQuiete, Ensemble di musicisti e cantanti casentinesi che si sono riuniti intorno a questo progetto.

L’Ensemble, che unisce artisti provenienti da generi e realtà musicali diverse, formato da 25 elementi, guidati dal maestro Leonardo Rossi che ha curato gli arrangiamenti musicali, e coordinati da David Norcini, proporrà alcune perle del vasto repertorio artistico del maestro siciliano, da “Bandiera bianca” a “La cura”, da “Centro di gravità permanente” a “E ti vengo a cercare”, da “Povera patria” a “Shock in my town”.

In parallelo al ritratto musicale di Battiato, attraverso le canzoni, si svilupperà anche il racconto del cammino umano e spirituale dell’artista che il giornalista Massimo Orlandi curerà avvalendosi di brevi filmati e testimonianze.

L’Omaggio a Battiato, voluto e prodotto dalla Fondazione Baracchi, rappresenta l’ideale continuazione di un percorso iniziato esattamente un anno fa sempre presso la sede della Fondazione: l’evento fu l’occasione per tenere a battesimo la piccola orchestra casentinese.

La Stagione dell’Amore è stata poi replicata in aprile presso l’Auditorium di Romena e poi inserita anche nel programma estivo della Fondazione il 31 luglio scorso, ed ora siamo di nuovo a riproporlo il 18 settembre come ultimo evento dell’Estate 2022.

Come già noto, rispetto all’esordio di un anno fa, in scaletta figureranno molte più canzoni di Battiato: saranno ben 16 e questo permetterà di realizzare un profilo artistico ancora più completo di questo genio musicale.

Una serata dunque che si presenta come una replica vera e propria di quella di luglio, ma da non perdere per coloro che non l’hanno ancora vissuta!

L’orario di inizio è anticipato alle 20.30, per evitare il probabile freddo e umido delle serate settembrine, si consiglia comunque di coprirsi adeguatamente. L’ingresso sarà possibile a partire dalle ore 19.45.

Ultimi articoli