fbpx
27.2 C
Casentino
sabato, 25 Giugno 2022

I più letti

Pinocchio e Cappuccetto Rosso si danno appuntamento a…Bibbiena

Reduce dal grande successo dello spettacolo “Tessere – Vite di Lana” andato in scena  martedì e mercoledì sera a Stia, la Compagnia NATA propone un nuovo appuntamento per tutta la famiglia con lo spettacolo “Se Pinocchio fosse Cappuccetto Rosso”, uno dei cavalli di battaglia della compagnia casentinese, forte di più di 100 repliche sparse per tutto il territorio italiano.

Dalle 21:30  di domani sera (giovedì 19 Luglio) in Via Timossi a Bibbiena Stazione sarà allora possibile assistere ad una divertentissima messa in scena curata dalla compagnia NATA, una rodariana “insalata di fiabe” scritta e interpretata da Livio Valenti in compagnia di Andrea Vitali e Lorenzo Bachini con le scenografie e i pupazzi di Roberta Socci, Pinuccia Bocchi e dello stesso Vitali, le musiche di Bachini e le luci di Camillo Gazzaniga.

Attraverso l’uso di vari linguaggi (teatro d’attore, pupazzi, burattini e musica dal vivo) lo spettacolo porterà lo spettatore fin dentro alla “casa delle fiabe”, dove le storie si incrociano e si mescolano, e dove Pinocchio e Cappuccetto Rosso hanno deciso di fare un gioco nuovo: il burattino più famoso del mondo si travestirà con un mantello ed un cappuccio rosso ed entrerà dentro alla favola della sua amica, diventandone il protagonista.

Per una volta sarà allora Pinocchio a fare visita alla Nonna, affrontando le insidie del bosco e del Lupo Cattivo…ma… ssshhh! …che nessuno sveli il suo segreto, perché il divertimento starà proprio lì: nell’ingannare quello sbruffone del Lupo per dargli una bella lezione…

Il Lupo troverà allora pane per i suoi denti, letteralmente parlando, perché nemmeno un Lupo, per quanto feroce, può avere zanne tanto forti da masticare un burattino…

Un susseguirsi di gag e di momenti sognanti condurranno lo spettatore verso l’epilogo di una storia semplice e delicata, pensata per un pubblico di tutte le età, raccontata come un sogno e divertente come un gioco.

Con “Se Pinocchio fosse Cappuccetto Rosso” la Compagnia NATA intende rendere omaggio non solo a due classici della narrativa per l’infanzia ma anche al grande Gianni Rodari, per condividere con i bambini il gusto di una ricetta unica e inconfondibile, quella dell’insalata di fiabe.

Per informazioni: 335 1980510 – Ingresso allo spettacolo: 5,00 euro

Ultimi articoli